Percorso di navigazione

Asse "Microfinanziamenti e imprenditoria sociale" del programma EaSI

L'asse "Microfinanziamenti e imprenditoria sociale" (MF/SE) sostiene azioni di due sezioni tematiche:

Obiettivi

  • Migliorare l'accesso e la disponibilità di microfinanziamenti a favore delle categorie vulnerabili che desiderano avviare o sviluppare la loro attività, nonché delle microimprese.
  • Sviluppare le capacità istituzionali degli erogatori di microcrediti.
  • Sostenere lo sviluppo delle imprese sociali, specie agevolando l'accesso ai finanziamenti.

Finanziamenti

Garanzia EaSI

La garanzia EaSI ha già messo a disposizione degli erogatori di microcrediti e investitori nelle imprese sociali 96 milioni di euro per consentire loro di rivolgersi a imprenditori che altrimenti non sarebbero in grado di finanziare per considerazioni legate al rischio. La Commissione ha scelto di affidare la fase operativa al Fondo europeo per gli investimenti.

Per diventare intermediari della garanzia EaSI (garanzia diretta o controgaranzia), occorre rispondere all'apposito invito a manifestare interesse pubblicato sul sito del Fondo europeo per gli investimenti.

Sviluppo delle competenze EaSI

Per investimenti nello sviluppo delle competenze il programma EaSI mette a disposizione 16 milioni di euro al fine di consolidare le capacità istituzionali di intermediari finanziari selezionati che non hanno ancora raggiunto il livello della sostenibilità o hanno bisogno di capitale di rischio per sostenere la crescita e lo sviluppo. Sono previsti capitali e, in casi eccezionali, prestiti. La Commissione ha scelto di affidare la fase operativa al Fondo europeo per gli investimenti.

Per candidarsi al filone EaSI destinato agli investimenti in sviluppo delle competenze, occorre rispondere all'apposito invito a manifestare interesse pubblicato sul sito del Fondo europeo per gli investimenti.

Chi può partecipare?

La Commissione non finanzia direttamente gli imprenditori o le imprese sociali, ma consente a erogatori di microcrediti e investitori nelle imprese sociali dell'UE selezionati di aumentare i prestiti.

Possono fare domanda di finanziamento enti pubblici o privati costituiti a livello nazionale, regionale o locale, che concedono microcrediti alle persone e microimprese e/o finanziamenti alle imprese sociali nei suddetti paesi.