Protezione dei dati personali

L’Unione europea tutela la privacy degli utenti.

La politica relativa alla tutela delle persone in relazione al trattamento dei dati personali da parte delle istituzioni e degli organismi comunitari si basa attualmente sul regolamento (CE) n. 45/2001 e non sul regolamento generale sulla protezione dei dati 2016/679 che abroga la direttiva 95/46/CE.

La nuova versione del regolamento 45/2001 è in corso di adozione. Le avvertenze legali sul sito Europa saranno aggiornate in conformità alla nuova versione.

Questa politica generale riguarda tutti i siti istituzionali dell'Unione europea con il dominio .ue. Anche se è possibile consultare quasi tutti i siti senza fornire informazioni personali, in alcuni casi è necessario trasmettere dati personali per usufruire dei servizi elettronici richiesti.

I siti che richiedono queste informazioni le elaborano secondo la politica illustrata nel regolamento di cui sopra e forniscono informazioni sull’uso dei dati in apposite informative sulla tutela della privacy.

A tal fine:

  • per ogni servizio elettronico è previsto un titolare del trattamento che stabilisce gli obiettivi e i mezzi con cui viene realizzato il trattamento dei dati personali e garantisce la conformità del servizio in questione con la politica in materia di privacy
  • ogni istituzione è dotata di un responsabile della protezione dei dati che vigila sull’applicazione delle disposizioni del regolamento e fornisce consulenza ai responsabili del trattamento dei dati su come assolvere le proprie funzioni
  • per tutte le istituzioni, il garante europeo della protezione dei dati funge da autorità di vigilanza indipendente.

I siti istituzionali dell'Unione europea con il dominio .ue contengono link a siti appartenenti a terzi. Poiché la Commissione non esercita alcun controllo su questi ultimi, gli utenti sono invitati a verificarne le rispettive politiche in materia di privacy.

Servizi elettronici

Un servizio elettronico su EUROPA è un servizio o una risorsa resa accessibile su Internet al fine di migliorare la comunicazione tra cittadini e imprese, da una parte, ed istituzioni europee, dall’altra.

EUROPA offre, od offrirà in futuro, tre tipi di servizi elettronici:

  • servizi informativi, che forniscono a cittadini, media, imprese, amministrazioni, ecc. un accesso facile ed efficace alle informazioni
  • servizi interattivi di comunicazione, che permettono di migliorare i contatti con cittadini, imprese, società civile ed enti pubblici, agevolando le consultazioni strategiche e i meccanismi di feedback
  • servizi operativi, che danno accesso alle principali operazioni che si possono svolgere con l'UE, come appalti, operazioni finanziarie, assunzioni, iscrizione ad eventi o acquisizione di documenti.

Informazioni contenute in un’informativa sulla privacy

L’avvertenza specifica sulla politica in materia di privacy conterrà le seguenti informazioni:

  • il tipo di dati che vengono raccolti, a quale scopo e con quali mezzi tecnici l'UE raccoglie dati personali esclusivamente nella misura necessaria a realizzare uno specifico obiettivo
  • a chi vengono trasmesse le informazioni
  • come accedere ai propri dati personali, verificarne l’esattezza ed eventualmente correggerli
  • per quanto tempo vengono conservati i dati
  • le misure di sicurezza adottate per salvaguardare le informazioni da eventuali usi impropri o dall’accesso non autorizzato
  • chi contattare per eventuali domande o reclami

Europa Analytics

Europa Analytics è il servizio di analisi interno che misura l’efficacia e l’efficienza dei siti web della Commissione europea su EUROPA.

Per difetto, i visitatori del sito vengono tracciati tramite i first-party persistent cookie di EUROPA. Si può scegliere di non essere tracciati da Piwik (opt-out). Se si cambia idea, si può scegliere di essere nuovamente tracciati da Piwik (opt-in).

Per verificare il proprio status attuale ed effettuare una scelta, spuntare la casella corrispondente nel testo qui di seguito.

La Commissione europea gestisce il sito web interistituzionale (europa.eu) per conto di tutte le istituzioni e organi dell’UE. Se non si desidera essere tracciati su queste pagine, consultare le note legali.

Le istituzioni e gli organi dell’UE diversi dalla Commissione europea dispongono attualmente di un proprio sistema di analisi dei dati. Per ulteriori informazioni, visitare le rispettive note legali.

Scegliere di non essere tracciati da Piwik non pregiudica la navigazione sui siti EUROPA.

Per saperne di più su Europa Analytics

Contattare i siti Europa

Molte pagine web di Europa hanno un pulsante "Contatti" che attiva il software per la posta elettronica e invita a mandare commenti o richieste di informazioni a una specifica casella di posta elettronica. Quando si invia un messaggio, i dati personali forniti vengono raccolti dal destinatario soltanto allo scopo di rispondere.

Se il team che si occupa della casella di posta elettronica non è in grado di rispondere alla domanda, inoltra l’e-mail a un altro servizio. Il servizio al quale è stata inoltrata la domanda verrà comunicato via e-mail.

Gli utenti possono includere eventuali domande sul trattamento della posta elettronica e dei dati personali nei messaggi che inviano.

Salvaguardia delle informazioni

I dati personali raccolti sono memorizzati in un computer appartenente ad un contraente esterno, che funge da incaricato del trattamento ed è tenuto a garantirne la protezione e la riservatezza ai sensi del regolamento (CE) n. 45/2001. 

Verifica, modifica ed eliminazione dei dati

Per verificare, far correggere o far eliminare i propri dati personali conservati dai responsabili del trattamento per il sito Europa e i relativi sottositi è sufficiente inviare un messaggio di posta elettronica al responsabile del trattamento per il sito Europa presso la DG Comunicazione all’indirizzo indicato sotto. Nel messaggio occorre indicare chiaramente la propria richiesta, includendo l’URL del sito o dei siti a cui fa riferimento.

E-mail: europamanagement@ec.europa.eu