Clausola di esclusione della responsabilità

La Commissione europea gestisce questo sito per offrire al pubblico un più ampio accesso alle informazioni sulle sue iniziative e sulle politiche dell'Unione europea in generale. L'obiettivo è quello di fornire informazioni esatte e aggiornate. Qualsiasi errore portato alla nostra attenzione sarà prontamente corretto. La Commissione declina, tuttavia, ogni responsabilità per quanto riguarda le informazioni ottenute consultando questo sito.

Tali informazioni:

  • sono esclusivamente di carattere generale e non intendono fare riferimento a circostanze specifiche relative ad alcun individuo o entità
  • non sono necessariamente esaurienti, complete, corrette o aggiornate
  • sono talvolta legate a siti esterni sui quali i servizi della Commissione non hanno alcun controllo e per le quali la Commissione non si assume alcuna responsabilità
  • non costituiscono un parere di tipo professionale o legale (per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato).

Inoltre, non è possibile garantire che un documento online sia la riproduzione esatta di un testo adottato ufficialmente. Soltanto la Gazzetta ufficiale dell'Unione europea (in edizione cartacea o, dal in edizione elettronica sul sito web EUR-Lex) fa fede e produce effetti giuridici.

È nostra cura ridurre al minimo le disfunzioni imputabili a problemi tecnici. Tuttavia, parte dei dati o delle informazioni contenuti nel sito possono essere stati creati o strutturati in file o formati non esenti da errori, e non possiamo garantire che il servizio non subisca interruzioni o non risenta in altro modo di tali problemi. La Commissione declina ogni responsabilità per gli eventuali problemi derivanti dall'utilizzazione del presente sito o dei siti esterni ad esso collegati.

La presente clausola non ha lo scopo di limitare la responsabilità della Commissione in violazione della legislazione nazionale vigente, né di escluderla nei casi in cui non possa esserlo ai sensi di tale legislazione.

Politica in materia di privacy

Politica in materia di privacy

Politica dell’UE in materia di protezione dei dati, regolamenti dell’UE in materia di protezione dei dati, servizi elettronici della Commissione europea.

© Unione europea, 1995-2018

Riproduzione autorizzata con citazione della fonte. La politica della Commissione in materia è attuata mediante la decisione del 12 dicembre 2011 sul riutilizzo dei documenti della Commissione [PDF, 728 KB].

Il principio generale del riutilizzo può essere soggetto a condizioni eventualmente specificate nei singoli avvisi sul copyright. Pertanto si consiglia agli utenti di fare riferimento agli avvisi dei singoli siti web gestiti dal portale Europa e dei singoli documenti. Il riutilizzo non è applicabile ai documenti soggetti a diritti di proprietà intellettuale di terzi.