Con il motto "Mobilitare" la strategia dell'UE per la gioventù punta ad una significativa partecipazione civica, economica, sociale, culturale e politica dei giovani.

Gli Stati membri e la Commissione europea sono invitati a:

  • incoraggiare e promuovere la partecipazione democratica inclusiva di tutti i giovani nella società e nei processi democratici
  • coinvolgere attivamente i giovani, le organizzazioni giovanili e altri organizzatori di animazione socioeducativa nelle politiche che incidono sulla vita dei giovani a tutti i livelli
  • sostenere la rappresentanza dei giovani a livello locale, regionale e nazionale, riconoscendo il diritto dei giovani di partecipare e auto-organizzarsi
  • sostenere e trasmettere il dialogo dell'UE con i giovani al fine di includere la pluralità delle voci dei giovani nei processi decisionali a tutti i livelli
  • promuovere lo sviluppo delle competenze di cittadinanza mediante l'educazione civica e strategie di apprendimento
  • sostenere e sviluppare opportunità di "apprendimento della partecipazione", stimolando l'interesse per le attività partecipative e aiutando i giovani a prepararsi a partecipare
  • valutare e promuovere l'uso di forme innovative e alternative di partecipazione democratica, ad esempio gli strumenti di democrazia digitale.

Attività previste dal piano di lavoro dell'UE per la gioventù 2019-2021

(Elenco indicativo)

  • Cicli del dialogo dell'UE con i giovani
  • Conclusioni del Consiglio sui giovani e la democrazia
  • Conclusioni del Consiglio sulla promozione dell'animazione socioeducativa mediante la sensibilizzazione del settore della gioventù attraverso l'informazione e il potenziamento delle risorse
  • Conclusioni del gruppo di esperti e del Consiglio su un approccio alle politiche per la gioventù basato sui diritti
  • Conclusioni del Consiglio sul rafforzamento di una governance a più livelli nell'ambito della promozione della partecipazione dei giovani ai processi politici e ad altri processi decisionali a livello locale, regionale, nazionale ed europeo.