Esempio emblematico di successo di riqualificazione urbana

Situato nel cuore di un quartiere fatiscente di Dublino, il Ballymun Arts and Community Centre è un edificio dall'architettura sorprendente diventato simbolo del successo di un intervento di riqualificazione urbana

Altri strumenti

 
Il progetto costituisce un esempio emblematico di attuazione del programma URBAN I in Irlanda. L'intervento ha riguardato le aree di Ballmun, Finglas e Darndale nel nord di Dublino, West Tallaght e Clondalkin nel sud ovest della città e la zona nord di Cork. La realizzazione del programma si è basata su un approccio integrato, attraverso l'adozione di interventi coerenti ed equilibrati di sviluppo economico, promozione ambientale e integrazione sociale, sulla base di proposte concordate fra gli attori locali. Gli obiettivi principali del programma sono stati: facilitare l'accesso all'istruzione e alla formazione ai membri più svantaggiati della comunità, sostenere l'imprenditorialità e garantire ai fruitori dei programmi di formazione l'integrazione nel mercato del lavoro, creare infrastrutture ad uso pubblico, quali impianti sportivi e ricreativi, promuovere l'autonomia e il dinamismo all'interno della comunità in un ambiente visibilmente migliorato da un punto di vista materiale. L'area ammissibile di Dublino riguardava una popolazione di 198 500 persone, mentre il numero complessivo di abitanti dell'area ammissibile di Cork era di 55 600. Il costo totale del programma è stato pari a 28 milioni di euro, di cui 21 milioni di euro provenienti dall'Unione europea. Uno dei progetti più rilevanti relativi alla città di Dublino ha riguardato il Ballymun Arts and Community Centre. L'intervento si è concretizzato nella costruzione di un centro di risorse polivalente per attività artistiche e sociali, con un auditorium teatrale e congressuale di 240 posti, un asilo nido per 34 bambini, un bar, alcuni studi di registrazione e danza, uffici e aule di lezione che possono essere affittate da gruppi di volontari locali. Il centro fornisce un impiego fisso a 26 addetti della comunità locale. E' situato presso il quartiere di Ballymun a Dublino e ospita impianti per attività artistiche, sociali e ricreative a beneficio di una comunità che precedentemente non aveva alcun accesso a tali strutture. In tal modo, il progetto ha alimentato notevolmente la fiducia all'interno della comunità, creando un luogo fisico per la riqualificazione urbana. L'edificio è diventato l'emblema della rivitalizzazione di Ballymun.

Data proposta

01/01/2007