Lichtbild: Tutelare il patrimonio culturale in Italia e in Austria per mezzo di fotografie storiche

Per contribuire alla tutela del patrimonio culturale della regione tirolese/sudtirolese dell’Austria e dell’Italia, il progetto Lichtbild Kulturschatz Historische Photographie, finanziato dall’UE, ha rafforzato la consapevolezza sull’importanza di tutelare le fotografie storiche.

Altri strumenti

 
The Lichtbild project developed an online portal to help anyone preserve, archive, and share historical photos ©Lichtbild. Kulturschatz Historische Photographie (Lichtbild / Argento Vivo) The Lichtbild project developed an online portal to help anyone preserve, archive, and share historical photos ©Lichtbild. Kulturschatz Historische Photographie (Lichtbild / Argento Vivo)

" Con la gestione, la digitalizzazione e la presentazione al pubblico di nuove collezioni fotografiche, siamo riusciti ad arricchire la “visione storica” interregionale e a suscitare l’interesse nella lettura, e nella tutela, del nostro patrimonio culturale unico. "

Martin Kofler, direttore di Tyrolean Photo Archive, partner principale del progetto interregionale «Lichtbild»

Il progetto ha sviluppato un portale online per aiutare storici e altre parti interessate a riorganizzare, preservare, archiviare e condividere fotografie storiche. Il risultato è uno straordinario spaccato della storia di questa dinamica regione transfrontaliera.

Consapevolezza ed educazione 

Al centro del progetto vi è lo sviluppo di linee guida sulla gestione professionale delle fotografie storiche. Queste linee guida sono disponibili in lingua tedesca, italiana e inglese e possono essere scaricate gratuitamente in formato PDF dal sito web del progetto www.lichtbild-argentovivo.eu

Le linee guida si basano su cinque seminari, ognuno dei quali dedicato a un argomento specifico: storia, diritti e licenze creative commons, sistemi di conservazione e classificazione, digitalizzazione e gestione delle immagini, archiviazione a lungo termine. Per chi non potesse partecipare ai seminari, nell’ambito del progetto è stato realizzato un corso e-learning sulla gestione delle fotografie storiche. Con linee guida e corso online a disposizione, tutti possono trattare e preservare le proprie collezioni private di foto per le generazioni future.

Condividere la storia 

Parallelamente agli sforzi educativi e di sensibilizzazione, il progetto ha realizzato una piattaforma per condividere e visualizzare le fotografie uniche della regione. Oltre all’installazione di varie mostre fotografiche, il sito web del progetto è diventato uno spazio popolare per la visualizzazione di immagini, sia con mostre virtuali che tramite l’applicazione interattiva Timetrip. Le persone possono usare la banca dati aperta della piattaforma su Creative Commons per scaricare migliaia di immagini storiche di alta qualità, disponibili gratuitamente per uso sia privato che commerciale.

Secondo i coordinatori del progetto, Lichtbild Kulturschatz Historische Photographie è stato accolto dal pubblico con entusiasmo. Gli esperti apprezzano lo sforzo volto a rafforzare la consapevolezza e la sensibilità nei confronti del tesoro culturale rappresentato dalle fotografie storiche.

 

Investimento totale e finanziamento dell’UE

L’investimento totale per il progetto «Lichtbild» è di 1 348 000 EUR, con un contributo del Fondo europeo di sviluppo regionale dell’UE pari a 777 390 EUR attraverso il programma operativo «Interreg V-A - Italia-Austria» per il periodo di programmazione 2014-2020. L’investimento rientra nella priorità «Istituzioni».