Glossario

Altri strumenti

 

    A-Z 
  • A 
  • B 
  • C 
  • D 
  • E 
  • F 
  • G 
  • I 
  • M 
  • N 
  • O 
  • P 
  • R 
  • S 
  • T 
  • U 

Gestione condivisa

Vi sono due tipi principali di aiuti comunitari: i fondi gestiti a livello centrale, direttamente dalla Commissione europea, ad es. destinati alla ricerca, e i fondi caratterizzati da una gestione condivisa tra l’UE e gli Stati membri, ad es. i Fondi strutturali e il Fondo di coesione. L’UE affida la gestione di quest’ultimo agli Stati membri. La maggior parte degli aiuti comunitari comprende fondi che rientrano nella gestione condivisa dagli Stati membri.

Per i fondi in «gestione condivisa», la Commissione attualmente delega agli Stati membri l’attuazione dei programmi a livello nazionale. Questi ultimi, a loro volta, erogano gli aiuti ai beneficiari finali (ad es. società, agricoltori, comuni, ecc.). Ogni Stato membro ha la responsabilità primaria di creare un sistema di gestione e controllo conforme ai requisiti previsti dai regolamenti, garantendo che esso funzioni in maniera efficace, nonché di prevenire, individuare e correggere qualsiasi tipo di irregolarità. La Commissione svolge un ruolo di supervisione e garantisce che le disposizioni che regolano il sistema di gestione e controllo siano conformi alle normative pertinenti. A tal fine, essa verifica l’efficacia del funzionamento del sistema e adotta correzioni finanziarie, laddove necessario.

Per saperne di più