Il sondaggio «Qualità della vita nelle città europee» fa luce sul grado di soddisfazione dei cittadini europei rispetto alla propria città

Altri strumenti

 
29/01/2016

La Commissione europea ha diffuso oggi i risultati del quinto sondaggio Flash Eurobarometro sulla «Percezione della qualità della vita nelle città europee». Il sondaggio è stato condotto tra 79 città europee in tutti gli Stati membri dell'UE nonché in Islanda, Norvegia, Svizzera e Turchia. Più di 40 000 persone sono state intervistate su una serie di problematiche urbane.

Il sondaggio si concentra esclusivamente sulla qualità della vita, rilevando quanto i cittadini siano soddisfatti rispetto ai vari aspetti della vita urbana, come le opportunità di lavoro, la presenza di stranieri, i trasporti pubblici e l'inquinamento nelle loro città. I risultati del sondaggio indicano che in generale i cittadini europei sono molto soddisfatti delle città in cui vivono: in tutte le città (eccetto 6), almeno l'80% degli intervistati si dichiara soddisfatto di vivere nella propria città. Alcuni risultati mostrano un trend positivo rispetto agli anni precedenti: per esempio, a Budapest e Cracovia, si è registrato un aumento del 20% delle persone che hanno una percezione positiva del trasporto pubblico nella propria città, rispetto al 2012. Il sondaggio rivela anche quali aree meritano una particolare attenzione, riscontrando che la maggioranza dei cittadini considera che i servizi sanitari, la disoccupazione e l'istruzione siano le tre problematiche più rilevanti per la propria città.

La politica di coesione 2014-2020 investirà consistentemente nelle aree urbane, con 15 miliardi di EUR gestiti direttamente dalle autorità cittadine per lo sviluppo urbano sostenibile. Il sondaggio è stato pensato per consentire alle città di confrontarsi su 30 criteri che riguardano le questioni sociali, economiche, culturali e ambientali. Dovrebbe riuscire a ispirare le parti interessate e i politici a seguire un approccio olistico rispetto allo sviluppo urbano sostenibile. 

Ulteriori informazioni

X

Notizie

Temi collegati

Urban development