Principali risultati della politica regionale 2014-2020 - Italia

La politica di coesione, finanziata dal FESR, dal FSE e dal Fondo di coesione, è la principale fonte di investimenti diretti del bilancio dell’UE nel periodo 2014-2020. Questi tre fondi renderanno possibile un investimento totale di 485 miliardi di EUR, con il finanziamento del bilancio dell’UE pari a 355 miliardi di EUR.

Qui di seguito è riportata una presentazione degli obiettivi d’investimento selezionati e dei progressi finora raggiunti per quanto concerne il conseguimento di tali obiettivi, organizzati nel quadro delle tre rubriche sottostanti:

Altri strumenti

 

Il filtro ti permette di visualizzare il contributo specifico per paese.


Il testo qui di seguito si basa principalmente sui valori obiettivo alla fine del 2017 (salvo diversa indicazione). Una presentazione esaustiva sul campo d’applicazione dei finanziamenti e il raggiungimento degli obiettivi d’investimento è esposta sulla piattaforma di dati aperti per i fondi SIE. Vi troverai i grafici per tema, paese, programma e Fondo.

Le leggende degli indicatori illustrano:

  • gli obiettivi stabiliti nei programmi adottati e le informazioni riferite annualmente dai programmi in via di attuazione
  • le previsioni degli indicatori relative ai progetti stabiliti selezionati e
  • i valori realizzati

 

Un'Europa intelligente

Il FESR stanzia ingenti risorse per potenziare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l’innovazione, per migliorare l’accesso all’economia digitale e ai servizi IT e per incentivare la competitività delle PMI. Di seguito è riportata una serie di indicatori d’investimento fondamentali.

Imprese sostenute
View the data
I posti di lavoro creati nelle imprese
View the data
Nuove imprese sostenute
View the data
Ricercatori con infrastrutture di ricerca migliorate
View the data
Nuclei familiari con accesso migliorato alla banda larga
View the data

Un'Europa sostenibile

Gli investimenti per sostenere la transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio in tutti i settori, per preservare e tutelare l’ambiente, per incentivare la gestione efficiente delle risorse e promuovere l’adeguamento ai cambiamenti climatici, la prevenzione e la gestione dei rischi si collocano al centro degli investimenti del FESR e dell’ Fondo di coesione per creare un’Europa più verde. Di seguito è riportata una serie di indicatori d’investimento fondamentali.

Riduzione del consumo energetico negli edifici pubblici
View the data
Persone beneficiarie dei miglioramenti del trattamento delle acque reflue
View the data

Un'Europa inclusiva

Promuovere l’occupazione sostenibile e di qualità, l’inclusione sociale, combattere la povertà e la discriminazione, nonché investire in istruzione, formazione e formazione professionale per le competenze costituiscono i principali pilastri sociali del FSE e del FESR nel periodo 2014-2020. Di seguito è riportata una serie di indicatori d’investimento fondamentali.

I partecipanti del FSE/dell’IOG per l’istruzione, la formazione, il sostegno all’occupazione e all’inclusione sociale
View the data
Persone beneficiarie dei miglioramenti dei servizi sanitari
View the data