Indice
Cerca nella guida

Fase 4: Compilazione e invio del modulo di candidatura

Per richiedere una sovvenzione dell'UE nell'ambito del Programma Erasmus+, i richiedenti devono utilizzare i moduli specifici per ogni azione disponibili sui siti web della Commissione europea, delle Agenzie nazionali o dell'Agenzia esecutiva (per i dettagli di contatto, cfr. l'allegato IV di questa guida).

Nel caso di progetti presentati a nome di consorzi, l'organizzazione o il gruppo coordinatore presentano una domanda singola per l'intero progetto a nome di tutte le organizzazioni partecipanti. La domanda deve essere presentata all'Agenzia nazionale appropriata o all'Agenzia esecutiva (cfr. le sezioni "dove candidarsi" per ogni azione, nella parte B di questa guida).

Procedura di candidatura

MODULI ONLINE

Per la maggior parte delle azioni del Programma, i richiedenti devono presentare la loro domanda online all'Agenzia nazionale appropriata o all'Agenzia esecutiva utilizzando il modulo elettronico corretto e includendo tutti gli allegati richiesti. Le domande spedite tramite posta, corriere, fax o email non saranno accettate.

Il modulo elettronico deve essere completato in una delle lingue ufficiali utilizzate nei paesi aderenti al Programma. Nel caso di azioni gestite a livello centralizzato dall'Agenzia esecutiva, i richiedenti devono compilare il modulo in una delle lingue ufficiali dell'UE.

Per ulteriori informazioni, consultare gli orientamenti su come compilare e presentare un modulo elettronico. Questi orientamenti forniscono anche informazioni su cosa fare nel caso di problemi tecnici; si trovano sui siti web delle Agenzie nazionali (specifici per le azioni decentralizzate) e dell'Agenzia esecutiva (specifici per le azioni centralizzate) e della Commissione europea.

Nel caso di presentazioni multiple della stessa domanda nella stessa fase di selezione alla stessa Agenzia nazionale o all'Agenzia esecutiva, l'Agenzia nazionale o l'Agenzia esecutiva riterranno valida sempre l'ultima versione presentata prima della scadenza. Nel caso di presentazioni multiple della stessa domanda o di domande molto simili da parte della stessa organizzazione o consorzio richiedente a diverse Agenzie, tutte le domande saranno automaticamente rifiutate (cfr. la sezione riguardo il divieto di cumulo).

MODULI DI DOMANDA SU CARTA

Alcune azioni centralizzate del Programma possono non essere sostenute dai moduli elettronici. Per queste azioni, le domande devono essere spedite tramite posta (data come da timbro postale) o corriere (data della ricezione da parte del corriere) all'Agenzia esecutiva (cfr. i contatti nell'allegato IV di questa guida). Le domande spedite tramite fax o e-mail non saranno accettate.

I richiedenti non possono apportare cambiamenti alla loro domanda di sovvenzione dopo la data di scadenza della presentazione.

RISPETTO DELLA SCADENZA

La domanda deve essere presentata entro la data di scadenza stabilita per ciascuna azione. Le scadenze per la presentazione dei progetti sono specificate per ogni azione nella parte B "Criteri di ammissibilità" di questa guida.

N.B.: indipendentemente dalla data di scadenza, la presentazione dei moduli elettronici è sempre alle 12:00 (mezzogiorno, ora di Bruxelles). I richiedenti stabiliti in paesi con un diverso fuso orario devono attentamente considerare le differenze di orario per evitare esclusioni.