Come fare domanda

Il programma Erasmus+ prevede diverse opportunità per organizzazioni e singoli individui. A seconda della parte del programma alla quale si è interessati, tuttavia, la procedura per la preparazione e la presentazione della domanda potrebbe variare. Lasciati guidare nelle varie fasi della procedura. 

Prima di fare domanda 

Invito generale a presentare proposte

Ogni anno viene pubblicato un invito generale a presentare proposte contenente opportunità per le organizzazioni e le persone fisiche attive nei settori dell'istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport. L'invito delinea gli obiettivi del programma, una panoramica delle azioni in cui è suddiviso, l'ammissibilità dei potenziali soggetti interessati, il budget e la durata dei progetti, nonché le scadenze per ciascuna azione. L'invito a presentare proposte più recente è disponibile nella sezione Bandi e inviti. Inoltre, alcuni inviti specifici sono pubblicati a livello centrale sul sito web dell'Agenzia esecutiva per l'istruzione, gli audiovisivi e la cultura (EACEA).

Guida del programma

Una panoramica più dettagliata delle condizioni e dei requisiti delle azioni per le quali è possibile fare domanda nell'ambito del bando generale è disponibile nella guida del programma Erasmus+, documento imprescindibile per chiunque abbia intenzione di fare domanda che può essere consultato online oppure scaricato in formato PDF. 

Chi può partecipare?

Il programma Erasmus+ è aperto a numerose organizzazioni e singoli individui, anche se l'ammissibilità varia da un'azione all'altra e da un paese all'altro. I paesi che possono partecipare sono suddivisi in due categorie principali: 

  • i paesi del programma, che possono partecipare a pieno titolo a tutte le azioni del programma Erasmus+;
  • i paesi partner, che possono partecipare a determinate azioni del programma in base a criteri o condizioni specifici.

Per saperne di più sui paesi ammissibili, consulta l'apposita sezione della guida del programma Erasmus+

Per registrarsi 

Per poter registrare l'organizzazione, occorre innanzitutto disporre di un account EU Login valido. Il servizio di autenticazione EU Login (un tempo chiamato ECAS) consente all'utente di accedere a una vasta gamma di sistemi di informazione della Commissione. 

Dove registrarsi dipenderà dall'organismo che gestisce l'azione per la quale si intende fare domanda: l'Agenzia esecutiva per l'istruzione, gli audiovisivi e la cultura (EACEA) o un'agenzia nazionale

Per saperne di più, consulta la sezione Registrazione delle organizzazioni

Se intendi fare domanda, ma sei una persona fisica, dovrai contattare l'organizzazione di cui fai parte (ad esempio la tua università).

Gestione del programma

Il programma Erasmus+ è gestito dalla Commissione europea, dall'Agenzia esecutiva per l'istruzione, gli audiovisivi e la cultura (EACEA), dalle agenzie nazionali di tutti i paesi partecipanti al programma e dagli uffici nazionali di alcuni paesi partner.

Le attività centralizzate sono gestite a livello europeo dalla Commissione europea e dall'Agenzia esecutiva per l'istruzione, gli audiovisivi e la cultura della Commissione a Bruxelles, nota anche come "agenzia esecutiva". I progetti centralizzati, più ampi e più strategici, sono concepiti per affrontare questioni specifiche in tutta Europa.

Le attività decentrate sono gestite direttamente dalle agenzie nazionali, situate in ciascun paese partecipante al programma, o da uffici nazionali Erasmus+ al di fuori dell'UE. Nella maggior parte dei casi questi progetti sono attuati a livello nazionale, regionale o locale e si incentrano su uno scambio tra paesi. 

Per saperne di più, consulta la sezione Come è gestito

Opportunità

Persone fisiche

Il programma Erasmus+ offre a persone di ogni età la possibilità di sviluppare e condividere conoscenze e competenze presso istituti e organizzazioni di diversi paesi. Scopri quali sono le opportunità per i singoli individui (studenti, personale, tirocinanti, insegnanti, giovani, animatori socioeducativi, ecc.). 

Organizzazioni

Le opportunità offerte dal programma Erasmus+ interessano un'ampia gamma di organizzazioni, tra cui università, scuole, istituti di istruzione e formazione, gruppi di riflessione, centri di ricerca e imprese private. Per saperne di più, consulta le diverse opportunità disponibili per le organizzazioni

Come fare domanda

A seconda della parte del programma nell'ambito della quale si fa domanda, occorre compilare un modulo specifico.

Di norma ciò avviene tramite il nostro modulo web; per istruzioni su come utilizzarlo, ti invitiamo a seguire questa guida dettagliata

Per le attività decentrate gestite dalle agenzie nazionali, la domanda va presentata tramite il portale Erasmus+ Applications.


Per le attività centralizzate gestite dall'Agenzia esecutiva per l'istruzione, gli audiovisivi e la cultura (EACEA), le informazioni relative ai moduli e alla procedura di selezione saranno pubblicate sul sito dell'EACEA.


Dopo aver fatto domanda


Per saperne di più sulla valutazione e sul controllo della domanda presentata, consulta la Parte C - Informazioni per i richiedenti della guida al programma.


Condividi questa pagina