Rappresentanza In Italia

La Commissione annuncia i vincitori dei LIFE Best Awards 2015

Logo ufiiciale Green Week 2016

La Commissione annuncia oggi i progetti vincitori dei LIFE Best Awards 2015, per la protezione della natura e dell'ambiente

31-05-2016

Oggi durante la Settimana verde dell'UE, un'occasione privilegiata per discutere di politica ambientale europea, la Commissione europea ha proclamato i vincitori dei LIFE Best Awards 2015. I premi sono assegnati ai progetti LIFE nell'ambito della protezione della natura e dell'ambiente più efficaci e fonte di ispirazione per gli altri, che, se applicati su larga scala, avrebbero un impatto molto positivo sull'ambiente, grazie all'impulso dato alla crescita economica e ai notevoli vantaggi offerti ai cittadini europei.

Ai progetti più significativi tra gli oltre 50 finalisti ("migliori progetti LIFE") è stato conferito il titolo di "migliori tra i migliori". Tra gli 11 vincitori figurano progetti da Cipro, Finlandia, Ungheria, Italia, Polonia, Spagna e Regno Unito.

Karmenu Vella, Commissario UE per l'Ambiente, gli affari marittimi e la pesca, ha dichiarato:

"Le mie più sincere congratulazioni ai vincitori e ai finalisti dell'edizione di quest'anno dei LIFE Best Awards! Questi progetti innovativi dimostrano come azioni efficaci su piccola scala, con l'aiuto dei finanziamenti LIFE, possano portare a grandi risultati, riproducibili oltre le frontiere nazionali, con vantaggi per tutti. Questo è il vero valore aggiunto UE del programma LIFE, un catalizzatore di investimenti pubblici e privati che contribuisce a costruire un futuro più verde."

I migliori progetti sono selezionati sulla base del loro contributo ai miglioramenti ambientali, economici e sociali sia a breve che a lungo termine; del grado di innovazione e trasferibilità; della pertinenza con la politica ambientale e dell'efficacia in termini di costi.

I progetti vincitori riflettono i tre assi del programma LIFE: natura, ambiente e informazione e comunicazione.

 

 

Contesto

#EUGreenWeek 2016 si concentra sui numerosi aspetti degli investimenti verdi, ponendo l'accento sui finanziamenti che hanno ricadute positive sia sull'economia che sull'ambiente. L'UE ha istituito una serie di programmi di finanziamento per sostenere la transizione verso un futuro sostenibile a basse emissioni di carbonio ed efficiente sotto il profilo delle risorse. LIFE, lo strumento finanziario dell'UE per l'ambiente e l'azione per il clima, è uno di essi, e si rivolge a progetti ecologici riusciti che possono essere generalizzati e replicati in tutta l'UE.

Il programma di finanziamento LIFE esiste dal 1992 e ha cofinanziato più di 4 000 progetti in tutta l'UE e nei paesi terzi, mobilitando 7,8 miliardi di euro e contribuendo con 3,4 miliardi di euro alla protezione dell'ambiente e del clima. Vi sono circa 1 100 progetti in corso. Il programma LIFE, la cui dotazione finanziaria per il periodo 2014–2020 è fissata a 3,4 miliardi di euro a prezzi correnti, comprende un sottoprogramma Ambiente e un sottoprogramma Azione per il clima.

LIFE ha già cofinanziato oltre 650 progetti relativi all'economia circolare, con un bilancio totale di oltre 1,6 miliardi di euro. La maggior parte di questi progetti ha riguardato i rifiuti e un'altra importante priorità, ovvero l'efficienza idrica.

 

Per saperne di più

Maggiori informazioni sul progetto LIFE