Rappresentanza In Italia

Migrazione: il commissario Johansson partecipa alla riunione della rete europea sull'integrazione dedicata al ruolo e alle condizioni di lavoro dei lavoratori migranti

/italy/file/migrantiversoeuropa_itmigranti_verso_europa

migranti_verso_europa
©AP

Questo pomeriggio la Commissaria per gli Affari interni Ylva Johansson, insieme alla ministra di Stato portoghese per la presidenza, Mariana Vieira da Silva, inaugurerà la riunione virtuale della rete europea sull'integrazione.

31-03-2021

L'evento, organizzato in collaborazione con la presidenza portoghese del Consiglio, sarà dedicata ai modi per affrontare l'impatto della pandemia di COVID-19 sulle condizioni di lavoro dei lavoratori migranti e per coinvolgerli nella ripresa economica.

L'evento virtuale offrirà inoltre l'opportunità di discutere le sfide e le opportunità della transizione digitale sul luogo di lavoro, nonché la precarietà del lavoro, lo sfruttamento e l'impatto specifico della pandemia sulle donne migranti. La Commissario Johansson ha dichiarato: "I lavoratori migranti sono in prima linea nella risposta alla COVID-19: ben il 13 % dei lavoratori chiave del settore sono nati al di fuori del loro Stato membro. Molti di loro si trovano però in situazioni di lavoro precario, spesso a causa di condizioni di lavoro disagiate, senza accesso alle indennità di malattia e ai dispositivi di sicurezza. Ora più che mai dobbiamo proteggere tutti i lavoratori. Non possiamo combattere il virus senza migranti. E senza i migranti le nostre economie non ripartiranno." La rete europea per l'integrazione riunisce rappresentanti delle autorità pubbliche nazionali di tutti gli Stati membri dell'UE nonché dell'Islanda e della Norvegia per scambiare conoscenze e competenze nel settore dell'integrazione. Maggiori informazioni sulla rete sono disponibili qui.