Rappresentanza In Italia

Coronavirus: il comitato per la sicurezza sanitaria dell'UE approva un elenco comune di test antigenici rapidi per la COVID-19

/italy/file/test-antigenici-covid-19_ittest antigenici covid-19

test antigenici covid-19
copyright EC

Oggi il comitato per la sicurezza sanitaria dell'UE ha approvato un elenco comune di test antigenici rapidi per la COVID-19, una selezione di test antigenici rapidi dei quali gli Stati membri riconosceranno reciprocamente i risultati e una serie comune standardizzata di dati da inserire nei certificati riguardanti i risultati dei test.

18-02-2021

Oggi il comitato per la sicurezza sanitaria dell'UE ha approvato un elenco comune di test antigenici rapidi per la COVID-19, una selezione di test antigenici rapidi dei quali gli Stati membri riconosceranno reciprocamente i risultati e una serie comune standardizzata di dati da inserire nei certificati riguardanti i risultati dei test. Questi tre risultati, concordati dagli Stati membri e auspicati nella raccomandazione del Consiglio del 21 gennaio su un quadro comune per l'uso di test antigenici rapidi, saranno costantemente riesaminati e aggiornati.

La Commissaria per la Salute e la sicurezza alimentare, Stella Kyriakides, ha dichiarato: "I test antigenici rapidi sono fondamentali per rallentare la diffusione della COVID-19 e dovrebbero far parte della nostra risposta globale alla pandemia. Se per una data attività è chiesto o raccomandato un test della COVID-19 con esito negativo, è essenziale che tale test sia reciprocamente riconosciuto e che dia luogo a certificati riconosciuti in tutta l'UE. Ciò è fondamentale in particolare nel contesto dei viaggi. I nostri cittadini hanno bisogno di chiarezza e prevedibilità".

Il Centro comune di ricerca (JRC) sta aggiornando la sua banca dati sui dispositivi medico-diagnostici in vitro per la COVID-19, al fine di integrare tutte le informazioni sui test antigenici rapidi raccolte e approvate dal comitato per la sicurezza sanitaria. Il documento approvato dal comitato è disponibile qui.