Rappresentanza In Italia

Coronavirus: la Commissione proroga la sospensione temporanea dei dazi doganali e dell'IVA sulle importazioni dai paesi terzi di dispositivi medici e di protezione

/italy/file/dispositivi-di-protezione_itdispositivi di protezione

dispositivi di protezione

La Commissione europea ha deciso oggi di prorogare la sospensione temporanea dei dazi doganali e dell'IVA sulle importazioni dai paesi terzi di dispositivi medici e di protezione.

23-07-2020

 

La Commissione europea ha deciso oggi di prorogare la sospensione temporanea dei dazi doganali e dell'IVA sulle importazioni dai paesi terzi di dispositivi medici e di protezione.

La durata di tale misura di agevolazione sarà prorogata di 3 mesi, fino al 31 ottobre 2020. La decisione odierna è dovuta al fatto che il numero di casi di coronavirus negli Stati membri rappresenta ancora un rischio per la salute pubblica e che sono ancora segnalate carenze di dispositivi medici negli Stati membri. Paolo Gentiloni, Commissario Europeo per l'Economia, ha dichiarato: "Dobbiamo fare il possibile per garantire che i dispositivi medici e di protezione raggiungano coloro che ne hanno bisogno. Per questo motivo abbiamo deciso di prorogare di tre mesi la sospensione temporanea dei dazi doganali e dell'IVA sulle importazioni di tali dispositivi dai paesi terzi. In tutta Europa, i professionisti del settore sanitario hanno lavorato instancabilmente per salvare quante più persone possibile. Vorrei cogliere questa opportunità per esprimere nuovamente il mio profondo rispetto e la mia gratitudine." L’11 giugno 2020 la Commissione ha consultato tutti gli Stati membri e il Regno Unito sulla necessità di una proroga, ricevendo una risposta affermativa. L'odierna decisione garantisce che la misura si applicherà senza interruzione fino al 31 ottobre 2020. Maggiori informazioni sono disponibili qui e qui.