Rappresentanza In Italia

Risposta globale al coronavirus: programma dell'UE promuove le soluzioni digitali in Africa

/italy/file/africa_itAfrica

Africa

La risposta globale dell'Unione europea alla pandemia di coronavirus include un programma di sostegno e rafforzamento del digitale nei paesi africani.

17-07-2020

Oggi la Commissione europea ha annunciato un programma da €10,4 milioni per promuovere soluzioni digitali per combattere la pandemia di coronavirus e migliorare la resilienza dei sistemi sanitari e di istruzione nella Repubblica democratica del Congo, in Ruanda e in Burundi. Il programma sarà esteso ad altri paesi dell'Africa orientale, dell'Africa australe e dell'Oceano Indiano in una fase successiva.

La Commissaria per i Partenariati internazionali, Jutta Urpilainen, ha dichiarato: "Il sostegno ai nostri partner africani è al centro della risposta globale dell'UE alla pandemia di coronavirus. Dobbiamo pensare fuori dagli schemi per cercare soluzioni innovative. Questo programma consentirà ai paesi partner di beneficiare di soluzioni digitali nei settori dell'assistenza sanitaria e dell'istruzione."

Il programma prevede il rafforzamento dei servizi di istruzione, ad esempio, tramite la teledidattica e la formazione tecnica e professionale, e promuoverà altresì soluzioni digitali per migliorare la qualità e l'efficienza dei servizi sanitari, quali il monitoraggio e la vigilanza, nei paesi destinatari.

L'UE e i suoi Stati membri hanno anche istituito una piattaforma denominata “Digital for Development” (polo digitale per lo sviluppo), che riunirà le imprese tecnologiche dell'UE e locali, come gli operatori di telefonia mobile o gli operatori satellitari, per lavorare all'accessibilità economica, alla connettività e al miglioramento della portata delle soluzioni di servizi digitali, sia pubbliche che private, per far fronte alla pandemia. Maggiori informazioni sono disponibili qui.