Rappresentanza In Italia

La Commissione plaude all'accordo dell'Eurogruppo sullo strumento di sostegno per la gestione della crisi pandemica del MES

/italy/file/eurogruppomf250_iteurogruppo_mf.250

eurogruppo_mf.250
copyright MF

La Commissione plaude all'accordo raggiunto dall'Eurogruppo, nella videoconferenza dell’8 maggio, sull'istituzione dello strumento di sostegno per la gestione della crisi pandemica del meccanismo europeo di stabilità (MES).

11-05-2020

 Lo strumento sarà a disposizione di tutti gli Stati membri della zona euro, per un importo pari al 2% del PIL rispettivo, per sostenere il finanziamento nazionale dei costi diretti e indiretti dell’assistenza sanitaria, delle cure e della prevenzione connessi alla crisi del coronavirus.

L'Eurogruppo concorda con l'opinione delle istituzioni che tutti i membri del MES soddisfano i requisiti di ammissibilità per ricevere sostegno nel quadro dello strumento e con l’intenzione della Commissione di applicare un quadro semplificato di comunicazione e monitoraggio, limitato agli impegni specificati nel piano di risposta alla pandemia, come indicato nella lettera del 7 maggio del Vicepresidente esecutivo Valdis Dombrovskis e del Commissario Paolo Gentiloni.

Durante la riunione, l'Eurogruppo ha anche proceduto a uno scambio di opinioni sulla situazione economica della zona euro, sulla base delle previsioni economiche di primavera 2020 della Commissione. La dichiarazione del Commissario Gentiloni alla conferenza stampa seguita alla riunione è disponibile qui.