Rappresentanza In Italia

La Commissione assegna finanziamenti integrativi ai borsisti del CER per stimolare l'innovazione

/italy/file/ricerca-0_itricerca

ricerca
copyright pixabay

Oggi la Commissione ha annunciato di aver assegnato sovvenzioni “per verifiche teoriche” (proof of concept) a 55 borsisti del Consiglio europeo della ricerca per esplorare il potenziale commerciale o sociale dei risultati delle loro ricerche

27-04-2020

Le sovvenzioni, del valore di 150 000 EUR ciascuna e che rientrano in Orizzonte 2020, il programma di ricerca e innovazione dell'UE, possono essere utilizzate per sondare opportunità commerciali, preparare domande di brevetto o verificare la realizzabilità dei progetti scientifici.

Mariya Gabriel, Commissaria per l'Innovazione, la ricerca, la cultura, l'istruzione e i giovani, ha dichiarato: "Le sovvenzioni del CER annunciate oggi sono un’altra modalità di sostegno dell'UE dei nostri ricercatori più brillanti e consentiranno di far progredire le nostre conoscenze in una vasta gamma di ambiti a vantaggio delle nostre società e delle nostre economie. Inoltre, la crisi da coronavirus che stiamo affrontando ci spinge a ripensare il ruolo essenziale della scienza e della ricerca in Europa e nel mondo. I ricercatori costituiscono la nostra migliore speranza di progresso e la nostra migliore polizza assicurativa contro gli imprevisti. Per questo motivo il Consiglio europeo della ricerca è una componente essenziale del programma Orizzonte 2020 e seleziona e finanzia i ricercatori più brillanti e creativi d’Europa.

I progetti che hanno ricevuto le sovvenzioni annunciate oggi riguardano diversi campi di ricerca, ad esempio un approccio più rapido ed economico per individuare i microorganismi responsabili delle patologie; impianti acustici a basso consumo e a recupero di energia; o lo sviluppo di un'impresa sociale sostenibile per gestire e distribuire eticamente i dati sul DNA donati agli scienziati. Lavoreranno a questi progetti ricercatori provenienti da 17 paesi, tra cui molti Stati membri dell'UE.

Il Consiglio europeo della ricerca, istituito dall'Unione europea nel 2007, è la principale organizzazione europea di finanziamento della ricerca di frontiera di eccellenza. Ogni anno seleziona e finanzia i migliori ricercatori creativi di qualsiasi nazionalità ed età per condurre progetti in Europa. Maggiori informazioni sono disponibili in questo comunicato stampa del CER. L'elenco dei 55 beneficiari delle sovvenzioni è disponibile qui ed esempi di progetti del CER sono reperibili qui.