Rappresentanza In Italia

Futuro partenariato UE-Regno Unito: mandato alla Commissione europea per l'avvio dei negoziati

/italy/file/brexit-bandieraueeukjpg_itbrexit-bandiera_ue_e_uk.jpg

brexit-bandiera_ue_e_uk
copyright

L'avvio ufficiale dei negoziati con il Regno Unito è fissato per la settimana del 2 marzo 2020.

25-02-2020

La Commissione europea plaude alla rapidità con cui il Consiglio è giunto oggi alla decisione di autorizzare l'avvio dei negoziati sul futuro partenariato con il Regno Unito.

Le direttive di negoziato odierne, che si basano sul progetto di raccomandazione presentato dalla Commissione il 3 febbraio 2020, sono perfettamente in linea con gli orientamenti e conclusioni emanati dal Consiglio europeo e con la dichiarazione politica concordata tra l'UE e il Regno Unito a ottobre 2019.

Le direttive di negoziato globali adottate delimitano l'ambito e fissano i termini del futuro partenariato che l'Unione europea prospetta con il Regno Unito. Toccano tutti i settori di interesse negoziale: cooperazione commerciale ed economica, cooperazione delle autorità di contrasto e giudiziarie in materia penale, politica estera, sicurezza e difesa, partecipazione ai programmi dell'Unione e altri ambiti di cooperazione tematica. Uno specifico capitolo delinea un assetto di governance generale per tutti i settori della cooperazione economica e in materia di sicurezza.

Come già per la negoziazione dell'accordo di recesso, nella sua veste di negoziatrice dell'Unione la Commissione intende portare avanti i lavori in stretto coordinamento con il Consiglio e i relativi organi preparatori così come con il Parlamento europeo.

Prossime tappe

L'avvio ufficiale dei negoziati con il Regno Unito è fissato per la settimana del 2 marzo 2020.

Per ulteriori informazioni