Rappresentanza In Italia

Premio giornalistico Lorenzo Natali 2020

/italy/file/premio-lorenzo-natali2020_itPremio Lorenzo Natali2020

Premio Lorenzo Natali2020
copyright EC

Da oggi al 15 marzo i giornalisti possono candidarsi al premio giornalistico Lorenzo Natali della Commissione europea, destinato ai giornalisti di tutto il mondo che raccontano online, su carta o su dispositivi audio-video storie di successo e perseveranza nell’ambito dello sviluppo sostenibile e realizzano reportage che rivelano ingiustizie e ci spingono ad agire.

10-02-2020

Jutta Urpilainen, Commissaria per i Partenariati internazionali, ha dichiarato: "Ogni anno il premio giornalistico Lorenzo Natali riconosce il contributo dei giornalisti alla costruzione di società più sostenibili, eque e prospere. Le storie che raccontano contribuiscono a richiamare l’attenzione dei vertici politici ed economici su temi quali la povertà, le disuguaglianze e le ingiustizie per cercare soluzioni. Invito i giornalisti di tutto il mondo che si occupano di sviluppo sostenibile a candidarsi e a unirsi alla comunità mondiale dei vincitori, dei membri della giuria e dei partner del premio giornalistico Lorenzo Natali”.

 

Il tema generale del premio giornalistico Lorenzo Natali è lo sviluppo sostenibile e le candidature a questa edizione possono riguardare temi oggetto di partenariati internazionali quali la lotta contro la povertà e le disuguaglianze, i diritti umani, la democrazia, i giovani, la parità di genere, l'ambiente e i cambiamenti climatici, la salute, la tecnologia e la digitalizzazione. I giornalisti sono invitati a presentare i loro lavori online fino al 15 marzo e possono competere in tre categorie. Il premio per ciascuna categoria è di 10 000 euro.

 

In occasione delle Giornate europee dello sviluppo, che si terranno il 9 e 10 giugno a Bruxelles, saranno annunciati i vincitori e saranno assegnati i premi. Il testo integrale del comunicato stampa è disponibile qui.