Rappresentanza In Italia

Contributo record dell'UE per la lotta all'AIDS, tubercolosi e malaria

/italy/file/mano-con-pillole_itmano con pillole

mano con pillole
copyright EU

Al vertice annuale del G7 a Biarritz, dedicato alla lotta alle disuguaglianze, l'UE ha annunciato un impegno di 550 milioni di euro a favore del Fondo globale per contribuire alla lotta contro l’AIDS, la tubercolosi e la malaria in tutto il mondo. Il fondo è un partenariato internazionale e dalla sua istituzione nel 2002 ha già salvato 27 milioni di vite.

26-08-2019

 

Il Presidente della Commissione europea Juncker ha dichiarato: "L'UE ha dato pieno sostegno al Fondo globale fin dalla sua istituzione, quando sembrava impossibile poter sconfiggere le epidemie di AIDS, malaria e tubercolosi. Oggi annunciamo un contributo record di altri 550 milioni di euro. Ci auguriamo che la comunità internazionale segua il nostro esempio e intensifichi la lotta per raggiungere l'obiettivo del Fondo di debellare le epidemie di queste malattie entro il 2030."

 

Il presidente del Consiglio europeo Tusk, che ha rappresentato l'UE al G7 di quest'anno, ha dato l'annuncio a Biarritz, in vista della conferenza dei donatori del Fondo globale prevista ad ottobre a Lione. Il Fondo globale punta a raccogliere almeno 12,6 miliardi di euro (14 miliardi di dollari) per il periodo 2020-2022.

Un comunicato stampa e domande e risposte sono disponibili online.