Rappresentanza In Italia

Lotta alle clausole contrattuali abusive: la Commissione pubblica orientamenti per tutelare meglio i consumatori 

/italy/file/consumersjpg_itconsumers.jpg

consumatori protetti

La Commissione europea ha adottato oggi una nota orientativa sulle clausole contrattuali abusive.

22-07-2019

 

Tale nota mira a fare in modo che le associazioni di consumatori e gli operatori della giustizia, compresi i giudici, siano attrezzati meglio per tutelare i consumatori dell'UE dalle clausole contrattuali abusive. La commissaria responsabile per la Giustizia, i consumatori e la parità di genere Věra Jourová ha dichiarato: "Ogni volta che acquista un prodotto o un servizio da un commerciante professionista, un consumatore stipula un contratto. I contratti devono essere trasparenti e non devono dare ai commercianti vantaggi indebiti nei confronti dei consumatori. La nuova nota orientativa costituisce un prezioso strumento per i difensori dei diritti dei consumatori e per gli operatori della giustizia". La nota si basa sull'ampia giurisprudenza della Corte di giustizia dell'Unione europea, che fa riferimento a sentenze pronunciate in merito alle clausole abusive nei contratti di credito ipotecario, ai prestiti contratti in valuta straniera e all'esecuzione ipotecaria, che interessano un numero elevato di consumatori nell'UE. A complemento della nota orientativa, le organizzazioni imprenditoriali europee hanno redatto raccomandazioni sulla presentazione ai consumatori delle informazioni obbligatorie nonché di termini e condizioni in modo più comodo e trasparente. Entrambe le iniziative danno seguito al vaglio di adeguatezza REFIT della normativa UE in materia di tutela dei consumatori e di commercializzazione, annunciato nella comunicazione sul New deal per i consumatori della Commissione.