Rappresentanza In Italia

La Commissione approva quattro nuove denominazioni d'origine protette in Italia e in Spagna

/italy/file/logodop_itlogo_dop

logo_dop
©EC

La Commissione europea ha approvato la richiesta di inclusione delle denominazioni "La Jaraba", "Vallegarcía", "Los Cerrillos" e "Nizza" nel registro delle Denominazioni d'origine Protette  (DOP).

12-06-2019

 

La denominazione "Nizza" comprende i vini rossi prodotti in diversi comuni della provincia piemontese di Asti (Agliano Terme, Belveglio, Calamandrana, Castel Boglione, Castelnuovo Belbo, Castelnuovo Calcea, Castel Rocchero, Cortiglione, Incisa Scapaccino, Mombaruzzo, Mombercelli, Nizza Monferrato, Vaglio Serra, Vinchio, Bruno, Rocchetta Palafea, Moasca e San Marzano Oliveto).

 

Il "Los Cerers" e il "Vallegaría" sono vini ottenuti da varietà di viti coltivate nella provincia di Ciudad Real in Spagna. I vini rossi con la denominazione "Jaraba" sono prodotti nella provincia spagnola di Cuenca.

 

Queste quattro nuove designazioni entrano così a far parte delle 160 Denominazioni d'origine Protette vinicole già registrate, il cui elenco è disponibile nella la banca dati eAmbrosia 

 

Per maggiori informazioni, cfr. anche le pagine sulla politica di qualità.