Rappresentanza In Italia

La Commissaria Crețu a Bucarest per la riunione informale dei ministri della coesione

/italy/file/commissariacretupng_itcommissariacretu.png

Commissaria Crețu
© EC

Domani a Bucarest, in Romania, la Commissaria per le politiche regionali Corina Crețu parteciperà alla riunione informale dei ministri UE responsabili per la politica di coesione. 

11-04-2019

I dibattiti verteranno sulle priorità della politica di coesione nel prossimo bilancio a lungo temine dell'UE, sia nel quadro generale sia nei programmi nazionali e regionali, e sul contributo della politica di coesione alla preparazione dell'agenda strategica dell'UE 2019-2024.

Prima della riunione la Commissaria Crețu ha dichiarato: "La proposta che abbiamo avanzato nel maggio 2018 sulla futura politica di coesione è una solida risposta alle sfide odierne. Intendo in prima linea sottolineare la necessità di un legame più stretto con il semestre europeo. Per quanto riguarda il processo, inviterò gli Stati membri a compiere progressi sufficienti affinché i triloghi con il nuovo Parlamento europeo possano iniziare il prima possibile. Inoltre ribadirò la fondamentale importanza di progredire parallelamente nella futura programmazione dei fondi, per garantire una transizione senza soluzione di continuità da un periodo di bilancio al quello successivo. A tal proposito, La Commissione è già in contatto con tutti gli Stati membri."

Ulteriori informazioni sulla proposta della Commissione per la politica di coesione del 2021-2027 sono disponibili online.