Rappresentanza In Italia

Il Commissario Avramopoulos alla 62a sessione della Commissione stupefacenti delle Nazioni Unite

/italy/file/avramopoulos250jpg_itavramopoulos_250.jpg

avramopoulos_250.jpg
copyright ec

Domani a Vienna il Commissario per la Migrazione, gli affari interni e la cittadinanza Dimitris Avramopoulos rappresenterà l'Unione europea e i suoi Stati membri al segmento ministeriale della 62a sessione della Commissione stupefacenti, organizzata dall'Ufficio delle Nazioni Unite contro la droga e il crimine.

13-03-2019

Alla riunione parteciperanno capi di Stato e di governo, Ministri, rappresentanti degli Stati membri, capi delle agenzie dell'ONU, membri della società civile e della comunità scientifica, mondo accademico, organizzazioni giovanili e altre parti interessate.

Il Commissario Avramopoulos ha dichiarato: "La riunione di domani è fondamentale per intensificare gli sforzi internazionali volti ad affrontare il problema della droga, che riguarda tutto il pianeta. Sconfiggere la droga è importante per la nostra società e soprattutto per i nostri giovani, il nostro futuro. L'UE e i suoi Stati membri continueranno a lavorare senza sosta, utilizzando tutti gli strumenti a loro disposizione e in stretta collaborazione con la comunità internazionale".

Il Commissario rilascerà una dichiarazione a nome dell'UE in cui ribadirà l'importanza di una maggiore cooperazione tra gli Stati, gli organi delle Nazioni Unite e la società civile per migliorare la politica internazionale in materia di droga.