Rappresentanza In Italia

Il Parlamento europeo approva le principali proposte della Commissione per il prossimo bilancio a lungo termine dell'UE

/italy/file/budget-bannerjpg-0_itbudget-banner.jpg

budget-banner.jpg
copyright EU

Ieri il Parlamento europeo ha approvato le proposte principali della Commissione per il bilancio a lungo termine dell'UE 2021-2027. La Commissione esprime la propria soddisfazione per l'adozione delle posizioni negoziali del Parlamento sul programma spaziale dell'UE e sul programma Europa Digitale, che apre la strada all'avvio dei negoziati tra i colegislatori.

14-12-2018

A giugno 2018 la Commissione ha proposto un programma spaziale dell'UE  da 16 miliardi di euro con l'obiettivo di promuovere la leadership dell'UE nel settore dello spazio oltre il 2020 in ambiti come il sistema di navigazione satellitare Galileo e il sistema di osservazione della Terra Copernico, oltre che nello sviluppo di nuovi componenti per la sicurezza. La proposta della Commissione punta a favorire un'industria spaziale forte e innovativa, a mantenere l’accesso autonomo, affidabile ed economicamente sostenibile dell’UE allo spazio e a stabilire un sistema di governance semplificato.

Sulla base della strategia per il mercato unico digitale, avviata a maggio 2015 e degli obiettivi raggiunti negli ultimi anni, a giugno 2018 la Commissione ha proposto di istituire il primissimo programma Europa Digitale , con un investimento di 9,2 miliardi nelle tecnologie digitali di domani. Il programma Europa Digitale si concentrerà su ambiti concreti come l'intelligenza artificiale, il calcolo ad alte prestazioni, le competenze digitali, la sicurezza informatica e la trasformazione digitale.

L'approvazione da parte del Parlamento integra la recente adozione delle posizioni negoziali del Consiglio. La Commissione si rivolge adesso ai colegislatori affinché non perdano slancio e garantiscano il rapido avvio e la rapida conclusione dei negoziati.