Rappresentanza In Italia

ICT 2018: costruire la trasformazione digitale delle società e delle economie europee

/italy/file/ict250_itict_250

ict_250
copyright EU

Dal 4 al 6 dicembre la Commissione europea e la presidenza austriaca del Consiglio dell'Unione europea organizzeranno l'ICT 2018 Imagine Digital – Connect Europe (#ICT2018), un evento faro che radunerà a Vienna oltre 5 000 ricercatori, imprenditori, investitori, blogger e responsabili delle politiche europei. 

03-12-2018

ll'#ICT2018 saranno presentati i robot, le applicazioni e gli oggetti di domani e le ultime novità sulle politiche dell'UE in materia di ricerca e innovazione nel settore delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC), oltre alle opportunità di finanziamento.

Mariya Gabriel, Commissaria responsabile per l'Economia e la società digitali, che sarà presente all'evento, ha dichiarato: "L'ICT2018 mostra la creatività e l'eccellenza dei ricercatori europei. La nostra prossima sfida è trasformare i loro risultati in prodotti e imprese di successo che offrano nuove opportunità ai cittadini e che vadano a vantaggio di tutta l'economia. È per questa ragione che dobbiamo investire nelle competenze e aiutare un numero maggiore di imprese a usare le nuove tecnologie, ad esempio l'intelligenza artificiale."

La conferenza ICT 2018 affronterà gli aspetti chiave del programma Europa digitale proposto a maggio 2018 dalla Commissione nel quadro del prossimo bilancio a lungo termine dell'UE per il periodo 2021-2027: calcolo ad alte prestazioni, intelligenza artificiale, cibersicurezza e fiducia, competenze digitali avanzate e eGovernment. Durante l'evento sono previste oltre 100 sessioni di networking, mentre il forum innovazione e startup riunirà innovatori e investitori orientati al mercato e presenterà i risultati commerciabili dei progetti finanziati dall'UE.

La Commissaria Gabriel e Norbert Hofer, Ministro federale austriaco dei Trasporti, dell'innovazione e della tecnologia, premieranno i vincitori dei concorsi Innovation Radar, Digital Skills e FIWARE. Per maggiori informazioni, consultare la pagina dedicata ai media dell'ICT.