Rappresentanza In Italia

Il Commissario Mimica chiede maggiore impegno per combattere la fame nel mondo

/italy/file/panejpg_itpane.jpg

Fame nel mondo
© Pixabay

Il Commissario per la Cooperazione internazionale e lo sviluppo partecipa agli eventi della Giornata mondiale dell'alimentazione all'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura a Roma e terrà un discorsosulle sfide poste dall'obiettivo di sconfiggere la fame.

16-10-2018

Neven Mimica, Commissario per la Cooperazione internazionale e lo sviluppo, partecipa agli eventi della Giornata mondiale dell'alimentazione all'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura a Roma e terrà un discorso in una sessione di alto livello sulle sfide poste dall'obiettivo di sconfiggere la fame.

Nonostante negli ultimi decenni la fame nel mondo sia diminuita, l'ultima relazione annuale sulla sicurezza alimentare e la nutrizione su scala globale avverte che la fame nel mondo è di nuovo in aumento e che molti paesi sono ancora sull'orlo della carestia. Le cause principali di questa preoccupante situazione sono i conflitti in corso, i cambiamenti climatici e l'instabilità. Nel suo discorso, il Commissario Mimica sottolinea la necessità di continuare a perseguire l'obiettivo dell'Agenda 2030 di sconfiggere la fame una volta per tutte: "Se non interveniamo adesso, perderemo molto di ciò che abbiamo faticosamente conquistato. Se non interveniamo adesso, non raggiungeremo mai l'obiettivo "Fame Zero". La Giornata mondiale dell'alimentazione è un invito ad agire, un invito per un futuro diverso".