Rappresentanza In Italia

#EUandME: la Commissione lancia un concorso per giovani registi

/italy/file/euanmefilm2x250png_iteuanmefilm2x250.png

#EUandme film contest
copyright Pixabay

La Commissione europea lancia un concorso di cortometraggi per giovani registi (18-31 anni) nell’ambito della campagna #EUandME. Per partecipare si dovrà realizzare un video collegato a una delle cinque categorie della campagna: mobilità, sostenibilità, diritti, mondo digitale, competenze e impresa. 

21-08-2018

Venerdì prossimo la Commissione europea lancerà  un concorso di cortometraggi nell’ambito della campagna #EUandME. Il concorso è aperto a giovani registi  di età compresa tra i 18 e i 35 anni, e sarà aperto fino al 31 ottobre 2018. I cinque vincitori riceveranno un premio in denaro di 7.500 EUR per produrre i loro  film, e nel farlo potranno usufruire dell'assistenza di uno dei cinque registi europei che hanno realizzato la serie di cortometraggi  #EUandME. I giovani cineasti interessati potranno optare per una delle cinque categorie collegate alla campagna # EUandME: mobilità, sostenibilità, diritti, mondo digitale, competenze e impresa. Verrà proclamato un vincitore per ciascuna di queste categorie. Oltre ad una sintesi scritta del film, che deve raccontare una storia legata all’impatto dell'UE sulla vita quotidiana dei cittadini, i partecipanti sono invitati a presentare un breve video girato su smartphone che illustri motivazioni e concetto alla base del cortometraggio candidato, nonché il link a un cortometraggio che hanno girato in passato. Le candidature devono essere inviate in formato elettronico tramite un modulo online sul sito internet della DG Concorrenza (disponibile qui a partire dal 24 agosto, ore  12: 00 CEST). La campagna #EUandME è stata lanciata in tutta l’Unione europea nel maggio 2018 per informare i giovani sul modo in cui l’UE contribuisce alla loro vita quotidiana. L'iniziativa, che invita  i giovani a discutere e condividere le proprie esperienze e idee sull’Europa, sui suoi valori e sul suo futuro, trae ispirazione da cinque cortometraggi realizzati da altrettanti noti registi europei con l’obiettivo di stimolare il dialogo riguardo all’impatto dell’UE sulla vita dei giovani. Maggiori informazioni sul concorso per giovani cineasti si trovano sul sito web della campagna.