Rappresentanza In Italia

Mercato unico digitale: vacanze estive con i vantaggi dei nuovi diritti digitali in tutta Europa

/italy/file/disegno-mercato-unico-digitale_it

 disegno mercato unico digitale

Nei prossimi mesi diventeranno realtà altri nuovi diritti digitali, compresa la possibilità di fare acquisti online ovunque nell'UE senza ingiustificate discriminazioni. 

27-07-2018

Questa estate il mercato unico digitale porta agli europei più diritti digitali che mai, rafforzando la fiducia e la sicurezza online dei cittadini. Già dal giugno 2017, quando sono state abolite le tariffe di roaming, chi viaggia in Europa può utilizzare i propri dispositivi mobili senza costi aggiuntivi.

Grazie alle nuove norme sulla protezione dei dati che sono entrate in vigore nell’UE il 25 maggio 2018, gli europei hanno un maggiore controllo dei dati che li riguardano. Inoltre dall’aprile 2018 i consumatori possono accedere ai contenuti di servizi online cui si sono abbonati nel paese d’origine anche quando viaggiano in Europa. Per celebrare queste conquiste digitali il Vicepresidente Andrus Ansip ha dichiarato: “Gli europei stanno già sperimentando i vantaggi del mercato unico digitale. Questa estate potranno portarsi dietro i programmi TV preferiti e guardarsi gli incontri sportivi che vogliono ovunque nell’UE. Entro la fine dell’anno potranno anche acquistare i biglietti per un festival o affittare una macchina online da tutti i paesi dell’UE senza essere geobloccati o reinstradati.” Nei prossimi mesi diventeranno reali altri e nuovi diritti digitali. Da settembre in poi gli europei avranno sempre più facoltà di usare la carta di identità elettronica (eID) per accedere ai servizi pubblici in tutta l’UE. Da dicembre chiunque potrà beneficiare della libera circolazione dei dati non personali e fare acquisti online senza discriminazioni ingiustificate ovunque si trovi nell’UE. Tutti i diritti digitali esistenti e futuri figurano nel comunicato stampa