Rappresentanza In Italia

Piano d'azione dell'UE per la natura: pubblicati orientamenti per i progetti relativi alle energie rinnovabili

/italy/file/naturajpg_itnatura.jpg

natura
copyright EU

Nel quadro del "piano d'azione dell'UE per la natura, i cittadini e l'economia", oggi la Commissione europea ha pubblicato due documenti di orientamento sulle infrastrutture di trasmissione dell'energia e sull'energia idroelettrica per spiegare le diverse fasi da seguire nella preparazione dei progetti energetici a norma della legislazione UE in materia di protezione della natura.

08-05-2018

I documenti mirano a migliorare l'attuazione sul campo della legislazione UE sulla biodiversità (direttive Uccelli e Habitat), garantendo nel contempo un approvvigionamento energetico sicuro, sostenibile e a prezzi accessibili in tutta Europa.

Il Commissario per l’Ambiente, gli affari marittimi e la pesca Karmenu Vella ha dichiarato: "Il nostro obiettivo è assicurare che le norme UE in materia di protezione della natura diano risultati positivi per l'ambiente, i cittadini e l'economia. I documenti di orientamento pubblicati oggi contengono raccomandazioni pratiche per garantire che gli sviluppi nel campo delle energie rinnovabili non mettano ulteriormente in pericolo le specie, gli habitat e i siti Natura 2000. Se si consente a tutti i soggetti coinvolti nella preparazione dei progetti relativi alle energie rinnovabili di prendere in considerazione l'ambiente fin dalla fase iniziale, i progetti presentati lavoreranno con la natura e non contro di essa."

I documenti di orientamento sono principalmente concepiti per le autorità nazionali e i soggetti coinvolti nella pianificazione e nell'approvazione dei progetti energetici ed evidenziano la necessità di tener conto fin dall'inizio dei requisiti ecologici delle specie e degli habitat protetti e di includere, laddove possibile, misure per migliorarne la conservazione.

Maggiori informazioni sono disponibili qui.