Rappresentanza In Italia

La Commissione europea premia i 28 vincitori dell'11a edizione del concorso Juvenes Translatores

/italy/file/linguejpg_itlingue.jpg

lingue
©pixabay

Oggi il Commissario europeo per il Bilancio e le risorse umane, Günther H. Oettinger, ha consegnato un premio e un diploma ai 28 vincitori del concorso annuale di traduzione Juvenes Translatores, organizzato dalla Commissione europea.

10-04-2018

I 28 studenti di scuola secondaria, uno per ciascuno Stato membro, hanno gareggiato con oltre 3 300 coetanei da 744 scuole del continente, traducendo un testo di una pagina sul 60° anniversario dell'Unione europea.

I partecipanti potevano tradurre da e verso una coppia di lingue a scelta tra le 24 lingue ufficiali dell'UE, per un totale di 552 combinazioni possibili. Quest'anno, le combinazioni linguistiche scelte sono state 144, comprese polacco-finlandese e ceco-greco. Tutti i vincitori hanno scelto di tradurre nella lingua che conoscono meglio o nella madrelingua, come fanno i traduttori delle istituzioni UE. Le traduzioni sono state corrette dai traduttori della Commissione europea.

Dal 2007 ogni anno la direzione generale della Traduzione della Commissione europea organizza Juvenes Translatores (giovani traduttori), un concorso che premia i migliori giovani traduttori dell'UE, con l'obiettivo di promuovere l'apprendimento delle lingue nelle scuole e di consentire ai giovani di provare che cosa significa essere un traduttore. La cerimonia di premiazione è stata trasmessa in diretta streaming, a partire dalle 11:00. I nomi dei vincitori sono disponibili online.