Rappresentanza In Italia

Porta in viaggio i tuoi abbonamenti digitali: dichiarazione comune della Commissione europea, del Parlamento europeo e della presidenza bulgara del Consiglio dell'UE

/italy/file/networkjpg_itnetwork.jpg

network
©pixabay

A partire dal 1° aprile i cittadini europei potranno accedere agli abbonamenti online sottoscritti a casa anche da qualsiasi altra parte dell'UE.

27-03-2018

Il Vicepresidente Ansip, la Commissaria Gabriel, il Ministro bulgaro Ivaylo Moskovski e i membri del Parlamento europeo Pavel Svoboda e Jean-Marie Cavada hanno dichiarato: "I cittadini sono al centro delle nostre iniziative digitali. A partire dal aprile, qualunque sia la loro destinazione in Europa, non dovranno più rinunciare ai film, alle serie, ai programmi sportivi, ai videogiochi ed agli e-book preferiti. Il regolamento si applica ai servizi a pagamento, ma possono allinearsi anche i fornitori di servizi gratuiti. I vantaggi non riguardano solo i consumatori, ma anche i fornitori dei servizi online, che non dovranno più acquistare i diritti per i paesi in cui viaggiano i loro abbonati […]. Oggi abbiamo fatto un altro importante passo avanti verso il Mercato digitale unico ed una società digitale europea più unita, accessibile a tutti i cittadini e vantaggiosa a livello economico."

Il testo completo è consultabile qui. La dichiarazione alla stampa della Commissaria Gabriel è disponibile su EbS. Maggiori dettagli sul regolamento sono disponibili ai link del Q&A e della scheda informativa, insieme ad una recente chat su Facebook.