Rappresentanza In Italia

Nuova relazione sottolinea l'importanza dell'istruzione nell'inclusione di studenti immigrati

/italy/file/bambini-che-leggono_it

bambini che leggono
© associated press

Una nuova relazione pubblicata oggi dall'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) e dalla Commissione europea conferma la necessità di promuovere una didattica inclusiva e valori comuni.

19-03-2018

Il rapporto sottolinea principalmente il fatto che i bambini immigrati fanno fatica ad integrarsi a scuola in molti Stati membri, spesso a causa di uno status socio-economico inferiore e delle barriere linguistiche.


Il Commissario per l'Istruzione, la cultura, i giovani e lo sport, Tibor Navracsics, ha dichiarato: "Questa relazione dimostra che siamo sulla strada giusta nel promuovere la cittadinanza attiva, i valori comuni e l'istruzione inclusiva e di qualità. La Commissione europea lavora per fornire a tutti i cittadini europei opportunità reali. È per questo motivo che il nostro primo pacchetto di misure volte a costruire uno spazio europeo dell'istruzione, presentato a gennaio, contiene una proposta volta a promuovere l'istruzione inclusiva e valori comuni. Presto inoltre presenterò un secondo pacchetto di iniziative, con proposte per promuovere la qualità dell'istruzione di primo grado e l'apprendimento linguistico. Tutte queste iniziative possono aiutare gli studenti a superare le difficoltà legate alla provenienza da un contesto migratorio." il comunicato stampa completo è disponibile online.