Rappresentanza In Italia

Il Vicepresidente Ansip e la Commissaria Gabriel al congresso mondiale della telefonia mobile

/italy/file/cellulare-con-logo-ce_itcellulare con logo CE

cellulare con logo CE
©EC

Lunedì a Barcellona si inaugura l'annuale congresso mondiale della telefonia mobile, al quale parteciperanno il Vicepresidente per il Mercato unico digitale Andrus Ansip e la Commissaria per l'Economia e la società digitali Mariya Gabriel.

23-02-2018

Il Vicepresidente Ansip interverrà lunedì al dibattito sul tema "Il futuro dell'industria: politiche e norme digitali transatlantiche" e parteciperà al programma ministeriale per accelerare la diffusione del 5G, la rete mobile di prossima generazione. La Commissaria Gabriel interverrà nel dialogo politico transatlantico dell'associazione degli operatori mobili (GSMA). Entrambi parteciperanno a una serie di incontri bilaterali a margine del congresso con rappresentanti del settore delle telecomunicazioni e visiteranno alcune mostre sulle tecnologie più recenti e i prodotti innovativi disponibili. Il congresso si concentrerà su due temi: lo sviluppo dei mercati del 5G e la normativa di accompagnamento "Codice europeo delle comunicazioni elettroniche"; e la neutralità della rete e una rete Internet aperta in Europa.

Il Vicepresidente e la Commissaria parteciperanno anche a una colazione di lavoro con un gruppo di amministratori delegati della GSMA. Il Vicepresidente Ansip incontrerà il presidente della Commissione federale per le comunicazioni degli Stati Uniti Ajit Pai e il Ministro delle Comunicazioni indiano Manoj Sinha, presenterà il nuovo studio sull'identificazione sicura transfrontaliera dai dispositivi mobili e visiterà lo stand dell'iniziativa Graphene flagship, con prototipi e dimostrazioni sull'uso del grafene. La Commissaria Gabriel visiterà lo stand del partenariato pubblico-privato per il 5G e annuncerà l'apertura dell'Osservatorio europeo del 5G e il concorso "European 5G Pioneer Award". Martedì pomeriggio il Vicepresidente Ansip visiterà il centro di supercalcolo di Barcellona.

Due schede informative sull'introduzione del 5G e sulle riforme previste nella gestione dello spettro sono disponibili qui e qui. Maggiori informazioni sulla recente iniziativa di realizzazione di supercomputer europei sono disponibili qui.