Rappresentanza In Italia

Erasmus+ 2018: attesi finanziamenti per 2,7 miliardi di euro

/italy/file/erasumsplusaccountfberasmusplusjpg_it

Oggi la Commissione europea ha pubblicato l'invito a presentare proposte 2018 per Erasmus+, il programma dell’UE per la mobilità e la cooperazione nei settori dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport.

Grazie ad un bilancio annuale che dovrebbe aumentare di 200 milioni di euro, Erasmus+ offrirà una serie di opportunità senza precedenti ai singoli e alle organizzazioni in Europa e oltreconfine.

25-10-2017

Tibor Navracsics, Commissario europeo responsabile per l’Istruzione, la cultura, i giovani e lo sport, ha dichiarato: "Sono felice dell'intenzione dell’Unione europea di investire 2,7 miliardi di euro nel 2018 nel programma Erasmus+ a sostegno di progetti educativi di grande rilevanza e per offrire ai giovani europei centinaia di migliaia di opportunità di studio e formazione all’estero. Le celebrazioni del 30º anniversario del programma Erasmus nel corso del 2017 hanno messo in evidenza l’impatto positivo di questo successo dell’UE sulla vita dei cittadini in tutta Europa. Come sottolineato dal Presidente Juncker a giugno, ogni euro investito nel programma Erasmus+ è un investimento nel futuro di un giovane e dell’idea di Europa. Mi compiaccio anche del sostegno di diversi Capi di Stato e di governo a favore dell’idea che il programma Erasmus+ dovrebbe essere molto più ambizioso in futuro."

Un comunicato stampa è disponibile online.