Rappresentanza In Italia

Consultazione pubblica della Commissione europea per aggiornare il diritto dell'UE sulla tutela dei consumatori

/italy/file/tastierapc_it

tastiera_pc

La Commissione europea avvia  una consultazione pubblica finalizzata a raccogliere i pareri dei consumatori, delle imprese e delle associazioni su come migliorare il diritto dell'UE in materia di tutela dei consumatori

30-06-2017

Alla fine di maggio la Commissione ha pubblicato un'analisi delle norme in materia di consumatori e di marketing.

Dai risultati emerge che, sebbene i consumatori europei beneficino già di diritti forti, vi sono margini di miglioramento per quanto riguarda, ad esempio il rispetto di questi diritti e il loro adeguamento all’era digitale (ulteriori dettagli online).

La consultazione fornirà alla Commissione informazioni utili sugli aspetti che potrebbero richiedere modifiche. Tra questi, i diritti che si applicano ai mercati online e ai servizi online "gratuiti", in cui i consumatori forniscono i dati personali anziché pagare, e le modalità in cui i consumatori possono presentare ricorso o chiedere risarcimenti se danneggiati da pratiche commerciali sleali.

La consultazione vaglierà inoltre l'eventuale introduzione di sanzioni in caso di violazione delle norme a tutela dei consumatori, e i possibili modi di rendere tali sanzioni più efficaci. Tutti i cittadini e le organizzazioni sono invitati a rispondere alla consultazione pubblica entro l'8 ottobre.