Rappresentanza In Italia

La Commissione registra l'iniziativa dei cittadini europei "Minority Safepack"

scritta con lingue

Oggi la Commissione europea ha deciso di registrare un'iniziativa dei cittadini europei che la invita "a migliorare la protezione delle persone appartenenti a minoranze nazionali e linguistiche e a rafforzare la diversità culturale e linguistica nell'Unione".

29-03-2017

La registrazione dell'iniziativa il 3 aprile segnerà l'inizio di una raccolta di firme a suo sostegno della durata di un anno da parte degli organizzatori.

La decisione della Commissione di registrare l'iniziativa riguarda solo l’ammissibilità giuridica della proposta, poiché in questa fase il contenuto non è ancora stato analizzato. Se l'iniziativa riceverà un milione di dichiarazioni di sostegno in almeno sette Stati membri nell'arco di un anno, la Commissione dovrà reagire entro tre mesi. La Commissione potrà decidere di dare seguito o meno alla richiesta e in entrambi i casi dovrà giustificare la sua decisione.

Un comunicato stampa con ulteriori informazioni è disponibile qui.