Rappresentanza In Italia

FEIS: oltre 168 miliardi di nuovi investimenti nei 28 Stati membri dell'UE

/italy/file/arcojpg_itarco.jpg

Ad appena due anni dall'avvio del piano di investimenti per l’Europa della Commissione Juncker, gli investimenti previsti ammontano a oltre 168 miliardi di euro e superano la metà dei 315 miliardi di investimenti complessivi inizialmente preventivati.

07-02-2017

Queste cifre sono emerse a seguito della riunione della settimana scorsa del consiglio di amministrazione della Banca europea per gli investimenti (BEI), nel corso della quale sono stati approvati 14 nuovi progetti da finanziare a titolo del Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS), su raccomandazione del comitato per gli investimenti indipendente del fondo.

Le operazioni approvate nell’ambito del FEIS rappresentano un volume totale di finanziamenti pari a oltre 31 miliardi di euro e sono distribuite in tutti e 28 gli Stati membri. Ora la BEI ha approvato 189 progetti infrastrutturali del FEIS per un valore di oltre 23 miliardi di euro. Il Fondo europeo per gli investimenti (FEI) ha invece approvato 255 convenzioni di finanziamento per le PMI per un finanziamento complessivo del FEIS di oltre 8 miliardi di euro.

L'iter della proposta della Commissione di estendere il FEIS (la cosiddetta "proposta sul FEIS 2.0") sta procedendo. Nella riunione di dicembre, il Consiglio europeo ha accolto con favore l'accordo dei Ministri delle Finanze dell’UE di sostenere la proposta e ha chiesto ai colegislatori di adottarne la proroga nella prima metà del 2017.