Rappresentanza In Italia

Mario Monti presenta nove raccomandazioni per riformare il bilancio dell’UE

/italy/file/twittercollagejpg_ittwitter_collage.jpg

collage team juncker e monti

Oggi Mario Monti presenta al collegio dei Commissari le conclusioni sul futuro finanziamento dell’UE elaborate da un gruppo indipendente da lui presieduto. 

17-01-2017

Il gruppo ad alto livello sulle risorse proprie ritiene che il bilancio dell’UE debba essere riformato, sul fronte sia delle entrate che delle spese, per affrontare le sfide correnti e conseguire risultati tangibili per i cittadini europei.

Il gruppo è stato istituito nel febbraio 2014 per riflettere su modalità di finanziamento del progetto europeo più trasparenti, semplici, giuste e democraticamente responsabili. È composto da personalità che, seppur designate dal Parlamento europeo, dal Consiglio e dalla Commissione europea, hanno contribuito a titolo personale.

La Commissione prende atto delle conclusioni e ne terrà conto nei lavori preparatori del prossimo quadro finanziario pluriennale. Per ulteriori informazioni sono disponibili un comunicato stampa, una nota e una scheda informativa, pubblicati dal gruppo ad alto livello.