Rappresentanza In Italia

Invito a presentare proposte da 1,5 milioni per promuovere il turismo costiero e marittimo

/italy/file/costesitojpg_itcostesito.jpg

costa frastagliata

La Commissione mette a disposizione 1,5 milioni dal Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca al fine di creare rotte marittime che colleghino i siti marittimi in Europa. L’annuncio è stato dato oggi dai Commissari Karmenu Vella, Elżbieta Bieńkowska e Tibor Navracsics alla conferenza della Giornata europea del turismo a Bruxelles.

29-11-2016

Il Commissario Vella ha dichiarato: "Con l’invito di oggi a presentare proposte facciamo scoprire il ricco patrimonio marittimo europeo, dai musei ai monumenti. Incoraggiando le autorità turistiche a collaborare con le industrie culturali e creative, questo invito creerà nuove offerte turistiche, facendo delle regioni costiere d’Europa destinazioni turistiche ancor più interessanti".

Il turismo costiero è il tipo di turismo più diffuso in Europa. Insieme alle crociere, alla navigazione da diporto e ai porti turistici, il turismo costiero nell’UE crea quasi 3 milioni di posti di lavoro e genera 400 miliardi di euro di profitti. La Commissione sostiene il turismo marittimo e costiero finanziando nuove idee, favorendo il dialogo e promuovendo l’Europa come destinazione marittima, in linea con la sua strategia per una maggiore crescita e occupazione nel turismo costiero e marittimo.

Nel 2016 la Commissione ha anche redatto una guida ai finanziamenti del turismo costiero e marittimo a sostegno di tutte le parti interessate.

Ulteriori informazioni sono disponibili qui e l'invito a presentare proposte è disponibile qui.