Rappresentanza In Italia

Codice unico europeo e piattaforma web dell’UE: migliora la tracciabilità dei tessuti e delle cellule donati

cellule umane

Oggi la Commissione ha inaugurato la piattaforma web di codifica dell’UE per aiutare gli operatori sanitari e le autorità nazionali competenti a tracciare i tessuti e le cellule donati, dal donatore al ricevente, in tutta l’UE.

06-10-2016

La direttiva UE sulle norme di qualità e di sicurezza per i tessuti e le cellule umani stabilisce norme per tessuti e cellule quali il midollo osseo, le cellule riproduttive, la cornea, la cute, ecc., che sono usati nell’UE e che saranno identificati con un codice unico europeo (SEC).

La nuova norma SEC è uno strumento importante per migliorare la sicurezza dei pazienti, perché consente la tracciabilità dei tessuti e delle cellule lungo tutta la catena di approvvigionamento, dal donatore al ricevente. In caso di problemi di sicurezza o di qualità, consente di adottare rapidamente azioni appropriate, compreso, se necessario, il ritiro o il richiamo di tutti i tessuti e le cellule di uno stesso donatore.

La piattaforma di codifica dell’UE contiene informazioni su tutti i 2800 istituti dei tessuti autorizzati nell’UE nonché sulle categorie di tessuti e i codici prodotto delle cellule e fornisce agli utenti un strumento efficace, semplice e gratuito per costruire il proprio SEC per un prodotto di tessuti e cellule. Tiene inoltre conto delle esigenze degli istituti dei tessuti piccoli e senza scopo di lucro.

Le prescrizioni relative al codice unico europeo dovrebbero essere recepite dagli Stati membri nella legislazione nazionale entro il 29 ottobre 2016 e si applicheranno dal 29 aprile 2017.