Rappresentanza In Italia

Nuovi strumenti online per centralizzare i dati sui flussi migratori

Migranti

Il 3 dicembre il Centro di conoscenze sull’immigrazione e la demografia della Commissione europea inaugurerà due nuovi strumenti: il catalogo dei dati sulla migrazione e l'hub di dati dinamici.

02-12-2016

Tibor Navracsics, Commissario per l’Istruzione, la cultura, i giovani e lo sport, responsabile del Centro comune di ricerca, ha dichiarato: "L’agenda sulla migrazione della Commissione europea prevede che per affrontare la sfida della migrazione si debbano utilizzare al meglio tutti gli strumenti e coinvolgere tutti i soggetti interessati. Disporre di dati di alta qualità è fondamentale per poter prendere decisioni informate. Grazie a una moltitudine di fonti di dati e a un’interfaccia intuitiva, il catalogo dei dati sulla migrazione e l'hub di dati dinamici consentono di reperire, accedere e comprendere più agevolmente i dati sulla migrazione. Questi strumenti, che sono i primi grandi prodotti del Centro di conoscenze sulla migrazione e la demografia della Commissione, aiuteranno a gestire la migrazione in tutti i suoi aspetti."

Questi strumenti centralizzeranno i dati sulla migrazione per comprendere meglio le tendenze e i flussi migratori e il loro impatto sulla società in tutta l’UE. In linea con l’attuazione dell'agenda europea sulla migrazione, il catalogo dei dati sulla migrazione classificherà e organizzerà le serie di dati in domini predefiniti, compresi la migrazione legale e l’integrazione, i richiedenti asilo e i rifugiati, la migrazione irregolare e i rimpatri e i minori non accompagnati.

Sulla base del catalogo dei dati sulla migrazione, l'hub di dati dinamici, un'applicazione web accessibile al pubblico, fornirà accesso diretto a singole serie di dati tramite mappatura interattiva. Entrambi gli strumenti sosterranno la Commissione europea e le organizzazioni interessate nell'elaborazione di politiche basate sui dati, superando il problema della frammentarietà, che fino a oggi non ha consentito di usare i dati disponibili in modo efficiente. Maggiori informazioni sono disponibili online.