Rappresentanza In Italia

#UEalGiro: TAPPA #9 - DOMENICA 19 MAGGIO /RICCIONE - SAN MARINO (RSM)

/italy/file/tappa9riccione-sanmarinopng-0_ittappa_9_riccione_-_san_marino.png

UealGiro Riccione San Marino
EC

Scopri l'Europa nella nona tappa!

Data: 
19-05-2019

Risalendo le Marche, il Giro sbarca a Riccione sulla Riviera Romagnola. Sempre in questa zona, tramite il Programma Operativo Regionale (POR), l'UE ha stanziato 1.800.000 euro di 2,5 milioni complessivi per il recupero e la ristrutturazione dell'antica Fornace Hoffman. Inoltre, la zona circostante è stata completamente riqualificata e sarà utilizzata a fini ricreativi e culturali.

Per valorizzare la Piada, indubbiamente il prodotto più rappresentativo della magica terra di Romagna, l'Unione europea ha deciso di proteggerla con il marchio IGP - Indicazione Geografica Protetta.

Infatti la politica agricola dell’UE tutela agricoltori e cittadini europei anche attraverso i marchi di qualità che garantiscono origine e metodi di produzione dei prodotti agroalimentari e contribuiscono alla loro competitività sul mercato, come nel caso dei 44 prodotti dell’Emilia Romagna tutelati dai marchi di qualità UE, DOP – Denominazione di Origine Protetta, e IGP – Indicazione Geografica Protetta, che ne fanno la regione con il più alto numero in Europa nella categoria food, senza contare poi i vini.

In ultimo, tra i più importanti progetti europei di riqualificazione è presente il piano per l'ex-fornace Piva di Riccione, che è un antico complesso industriale per la produzione di laterizi divenuto la nuova sede del Museo del Territorio. Il programma include un insieme di strutture avanguardistiche per valorizzare i componenti più antichi della fornace. L'UE contribuirà con 500mila euro alla realizzazione del progetto.