Rappresentanza In Italia

L’Europa che c’è. L’Europa che verrà

/italy/file/gente-che-cammina-strada_it

gente che cammina per strada

Quali risultati concreti hanno portato le politiche e le risorse europee in Liguria e a Genova? Che cosa ci aspetta per la prossima fase di fondi europei 2021-2027?  Per rispondere a questi interrogativi, il Centro Europe Direct del Comune di Genova, in collaborazione con il Centro in Europa e con il patrocinio della Rappresentanza a Milano, organizzano mercoledì 21 novembre l’evento “L’Europa che c’è. L’Europa che verrà”.
 

 
Data: 
21/11/2018 - 15:00 - 18:30

L’evento, a ingresso libero, si inserisce nella campagna istituzionale del Parlamento europeo #stavoltavoto, cui è collegata la campagna d’informazione istituzionale locale #stavoltavotoeuropedirectgenova.

Nella prima parte verranno presentati esempi di progetti europei realizzati nel campo dello sviluppo urbano e locale, della ricerca, dell’impresa e del sociale, grazie agli interventi di:

Paolo Castiglieri, Comune di Genova,
Fabio Piaggio, Dipartimento Sviluppo Economico Regione Liguria,
Michele Piana, APRE Liguria e Università di Genova,
Laura Papaleo, Città metropolitana di Genova,
Gabriele Ballero e Valeria delle Cave, IIT-Istituto Italiano di Tecnologia,
Francesco Ferrari, EFA, per la cooperativa La Bottega Solidale di Genova.

Nella seconda parte, il capo della Rappresentanza a Milano della Commissione europea Massimo Gaudina illustrerà le proposte su questi temi dei programmi per la fase 2021-2027.
Modera l’incontro Carlotta Gualco, direttrice del Centro in Europa.

 

Sarà possibile seguire lo streaming sul sito del quotidiano  http://www.lavocedigenova.it/