Rappresentanza In Italia

Settimana europea delle start-up: eventi in 40 paesi

/italy/file/sew17png_itsew17.png

Per il secondo anno, la Settimana europea delle start-up riunirà imprenditori nel campo delle tecnologie in diverse città in tutta Europa. Saranno organizzati 200 eventi in 40 paesi europei compresi Ucraina, Bielorussia o Azerbaigian, con l'obiettivo di informare le start-up in merito al sostegno e alle risorse disponibili a livello locale, regionale e dell'UE.

06-02-2017

La Settimana europea delle start-up è un movimento dal basso verso l'alto promosso dall'iniziativa Startup Europe della Commissione europea e rientra tra gli sforzi della Commissione nel quadro del mercato unico digitale e delle strategie del mercato unico per stimolare la crescita economica e creare occupazione aiutando le start-up.

Lo scorso anno oltre 15 000 start-up hanno partecipato alla prima Settimana europea delle start-up, che ha raggiunto oltre 4 milioni di persone sui social.

Il Vicepresidente Andrus Ansip ha dichiarato: "In Europa l'ambiente start-up è dinamico, ma persistono problemi noti come la messa in rete dei poli, delle comunità e degli ecosistemi tecnologici. Una maggiore collaborazione li aiuterebbe a liberare il loro potenziale e darebbe loro maggiori chances per competere sui mercati internazionali. È proprio in questo tipo di ambito che la Settimana europea delle start-up può aiutare, soprattutto grazie alle reti locali e regionali di sostegno che è in grado di offrire."

 

Per saperne di più

Post sul blog del Vicepresidente Ansip