Cosa fa la Commissione

L’attuale programma d’azione per l'ambiente orienta la politica ambientale europea fino al 2020. Definisce gli obiettivi che l’UE dovrebbe raggiungere entro il 2050. Tra questi figurano vivere in un ambiente in cui non si spreca nulla, le risorse naturali sono gestite in modo sostenibile e la biodiversità è protetta, valorizzata e ripristinata. Il programma si concentra su tre elementi principali:

  • proteggere, conservare e migliorare il capitale naturale dell’UE
  • trasformare l'UE in un'economia a basse emissioni di CO2, efficiente nell'impiego delle risorse, verde e competitiva
  • proteggere i cittadini dell'UE da pressioni e rischi per la salute e il benessere legati all'ambiente.
Obiettivi

Lo sviluppo sostenibile è un obiettivo fondamentale per l’UE, che si è impegnata a:

  • garantire un elevato livello di tutela e il miglioramento della qualità dell’ambiente
  • proteggere la salute umana, fare un utilizzo prudente e razionale delle risorse naturali, promuovere a livello internazionale misure per affrontare i problemi ambientali su scala regionale o mondiale
  • rendere le città dell’Unione più sostenibili
  • aiutare l’Unione ad affrontare in modo più efficace le sfide ambientali e climatiche a livello internazionale.