Cosa fa la Commissione

L’agenda europea dei consumatori, la visione strategica per la politica dei consumatori dell’UE adottata ad aprile 2012:

  • migliora la sicurezza dei consumatori per quanto riguarda i beni, i servizi e i prodotti alimentari, rafforzando il quadro normativo e rendendo più efficiente la vigilanza del mercato
  • migliora le conoscenze per poter far fronte alla crescente complessità dei mercati in cui i consumatori hanno bisogno di informazioni e degli strumenti giusti per capirne tutti gli aspetti, dal costo del credito al consumo a come presentare un reclamo
  • migliora l’applicazione delle norme e garantisce i mezzi di ricorso, senza cui non esisterebbero diritti
  • adatta le politiche all'evoluzione della società e alla vita di ogni giorno per adeguare il diritto dei consumatori all’era digitale e affrontare i problemi incontrati dai consumatori online, tener conto delle esigenze dei consumatori vulnerabili e facilitare le scelte sostenibili
Obiettivi
  • protegge i diritti dei consumatori attraverso la legislazione, anche aiutando a risolvere le controversie con gli operatori commerciali in modo rapido ed efficiente (ad es. tramite la risoluzione alternativa delle controversie e i centri europei dei consumatori)
  • assicura che i diritti dei consumatori vengano adeguati ai cambiamenti economici e sociali, in particolare nei seguenti mercati: economia digitale, energia e servizi finanziari
  • garantisce la sicurezza dei prodotti sul mercato unico
  • aiuta i consumatori a effettuare scelte basate su informazioni chiare, accurate e coerenti, ad es. quando si fanno acquisti online