Nel 2020 sono stati 2,7 milioni i casi di cancro diagnosticati nell'Unione europea e 1,3 milioni di persone, tra cui oltre 2 000 giovani, hanno perso la vita a causa di questa malattia. A meno che non si intervenga ora con decisione, si prevede che i casi di cancro aumenteranno del 24% entro il 2035, diventando la principale causa di morte nell'UE.

Il piano europeo di lotta contro il cancro disporrà di 4 miliardi di euro di finanziamenti, compresi 1,25 miliardi provenienti dal futuro programma EU4Health.

Salvare vite umane attraverso la prevenzione sostenibile del cancro

Quasi il 40% dei casi di cancro può essere prevenuto: strategie efficaci di prevenzione del cancro possono evitare la malattia, salvare vite umane e ridurre le sofferenze.

woman jogging

Insieme, l'UE può lavorare per:

  • una generazione libera dal tabacco facendo in modo che entro il 2040 meno del 5% della popolazione ne consumi
  • ridurre il consumo nocivo di alcol in linea con gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (riduzione relativa di almeno il 10% del consumo nocivo di alcol entro il 2025) e ridurre l'esposizione dei giovani alla promozione commerciale dell'alcol
  • ridurre l'inquinamento ambientale allineando le norme dell'UE in materia di qualità dell'aria agli orientamenti dell'Organizzazione mondiale della sanità e ridurre l'esposizione alle sostanze cancerogene e alle radiazioni
  • migliorare le conoscenze e l'alfabetizzazione sanitaria per promuovere stili di vita più sani

rendere più efficace la diagnosi precoce del cancro

La diagnosi precoce attraverso lo screening può contribuire a salvare vite umane. Persistono tuttavia disparità di accesso tra gli Stati membri.

Il numero di persone a rischio testate è diverso da uno Stato membro all'altro e varia dal:

  • dal 6% al 90% per il cancro della mammella
  • dal 25% all'80% per il cancro del collo dell'utero.

Parità di accesso alla diagnosi e alla cura del cancro

woman mri scan

Tutti dovrebbero avere lo stesso diritto a diagnosi e cure di alta qualità, lo stesso accesso ai medicinali e la stessa speranza di sopravvivenza, indipendentemente dal luogo in cui vivono.

Tuttavia, i tassi di sopravvivenza dopo la cura del cancro al seno variano del 20% tra i vari paesi e la sopravvivenza a cinque anni per il carcinoma del colon varia dal 49% al 68%.

Il piano dell'UE contro il cancro prevede una piattaforma dell'UE per migliorare l'accesso ai medicinali antitumorali e un sostegno al personale addetto alle cure oncologiche attraverso un programma di formazione interdisciplinare.

 

Migliorare la qualità della vita dei pazienti oncologici e dei sopravvissuti

Si stima che in Europa vi siano oltre 12 milioni di sopravvissuti al cancro, tra cui circa 300 000 sopravvissuti a tumori infantili, grazie ai progressi nella diagnosi precoce, a terapie efficaci e a cure di sostegno.

  • Grazie ai progressi nella diagnosi precoce, a terapie efficaci e cure di sostegno, si stima che in Europa vi siano oltre 12 milioni di sopravvissuti al cancrotra cui circa 300 000 sopravvissuti ai tumori infantili.

Ciò è motivo di ottimismo, ma sono necessari anche un'adeguata assistenza di follow-up, l'accesso alla protezione sociale e la parità di accesso ai servizi finanziari, assicurazioni comprese.

Iniziative faro

  • Cancer plan research icon

    Centro di conoscenze sul cancro

  • Cancer plan research icon

    Iniziativa europea per l'imaging dei tumori

  • Cancer plan detection icon

    Eliminare i tumori causati dal papillomavirus umano

  • cancer detection

    Sistema europeo di screening dei tumori

  • Cancer centers icon

    Rete UE dei centri oncologici onnicomprensivi nazionali

  • cancer diagnosis

    Diagnosi e cura dei tumori per tutti

  • cancer research

    Iniziativa europea per la comprensione del cancro

  • better life for cancer patients

    Iniziativa per una vita migliore per i pazienti oncologici

  • cancer inequalities

     

    Registro delle disuguaglianze oncologiche

  • helping children with cancer

    Iniziativa per aiutare i bambini malati di cancro

Novità

Documenti