Una transizione all'energia pulita

La produzione e l'utilizzo di energia rappresentano oltre il 75% delle emissioni di gas a effetto serra dell'UE. La decarbonizzazione del sistema energetico dell'UE è pertanto fondamentale per conseguire i nostri obiettivi climatici per il 2030 e realizzare la strategia a lungo termine dell'UE che punta a conseguire la neutralità in termini di emissioni di carbonio entro il 2050.

Il Green Deal europeo si concentra su 3 principi fondamentali per la transizione verso l'energia pulita, che contribuiranno a ridurre le emissioni di gas a effetto serra e a migliorare la qualità della vita dei nostri cittadini:

  1. garantire un approvvigionamento energetico dell'UE sicuro e a prezzi accessibili
  2. sviluppare un mercato dell'energia pienamente integrato, interconnesso e digitalizzato
  3. dare la priorità all'efficienza energetica, migliorare il rendimento energetico dei nostri edifici e sviluppare un settore energetico basato in larga misura sulle fonti rinnovabili.

I principali obiettivi della Commissione a tal fine sono i seguenti:

  • costruire sistemi energetici interconnessi e reti meglio integrate per sostenere le fonti energetiche rinnovabili
  • promuovere le tecnologie innovative e una infrastruttura energetica moderna
  • incrementare l'efficienza energetica e promuovere la progettazione ecocompatibile dei prodotti
  • decarbonizzare il settore del gas e promuovere l'integrazione intelligente tra i settori
  • responsabilizzare i consumatori e aiutare gli Stati membri ad affrontare la povertà energetica
  • promuovere gli standard e le tecnologie dell'UE nel campo dell'energia a livello mondiale
  • sviluppare il pieno potenziale dell'energia eolica offshore dell'Unione.

La Commissione europea ha adottato una serie di proposte per trasformare le politiche dell'UE in materia di clima, energia, trasporti e fiscalità in modo da ridurre le emissioni nette di gas a effetto serra di almeno il 55% entro il 2030 rispetto ai livelli del 1990. Maggiori informazioni sulla realizzazione del Green Deal europeo.

In primo piano

Azioni

Documenti